In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Wiki

Mezzanine è il terzo album dei Massive Attack. Pubblicato nel 1998, ha segnato il momento in cui le correnti più cupe, che sono sempre state presenti nella musica del collettivo, sono venute alla ribalta.

Accolto da molti critici come un successo artistico, Mezzanine è considerato dai fan il capolavoro dei Massive Attack. Nell'album predomina un clima di oppressione oscura; le uniche eccezioni sono il secondo singolo Teardrop e la strumentale Exchange, dal sapore chill-out. Chitarre rock dissonanti appaiono in diverse tracce, contro il volere del membro fondatore Andrew Vowles (Mushroom), che ha lasciato la band subito dopo la pubblicazione di Mezzanine, a causa di divergenze creative. In Mezzanine appare Horace Andy, collaboratore di lunga data dei Massive Attack, oltre a cantanti del calibro di Elizabeth Fraser.

L'intero album è stato messo sul sito dei Massive Attack alcuni mesi dopo essere stato pubblicato su CD, legalmente disponibile per il download. Da allora molti artisti di successo hanno fatto lo stesso, ad esempio gli Wilco con Yankee Hotel Foxtrot e gli Smashing Pumpkins con Machina II.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls