Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Ho preso molte pillole e bevuto qualche litro di veleno
Dolci sogni artificiali mi lasciano viaggiare
Tranquillamente tra le nuvole
La mia mente è sul precipizio e puo cadere in ogni istante
Nel suo vortice maledetto
Non la riesco a controllare è una tempesta in mezzo al mare
E nessuno mi può salvare
E nessuno mi può salvare
Perché la vita mi ha ferito troppe volte
E se intanto il tempo poi guarisce
Rimarrà per sempe una cicatrice
Ho perso troppe cose nel passato
È difficile seppelire quello che è stato
I ricordi le avventure le magie
Ora sono deliri e follie
Deliri e follie

Dimmi perché... tutto è ancora come prima
Dimmi perché nessuno impara
Da quello che succede intorno a noi e adesso
Dammi... e dammi la tua mano
Noi andremo lontano... lontano
Da questa tristezza che non ci avrà mai... mai... mai

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Subscribe now

Siamo surfisti sulle onde del tempo
Siamo in fuga da noi stessi e dal vento
Ma questa fuga è diventata una prigione
E questo sogno sta diventando un ossessione
Ti sei mai fermato a pensare
Alle catene che avvolgono il tuo mondo
Incomincia a fare un passo è un passo meno per trovare
La pace nella tua mente
E la pace nella tua mente
Non la trovi fermo li ad aspettare
Perché un giorno non passerà mai quel treno
Se alla stazione non riesci ad arrivare
Ed è facile parlare della vita
Con disprezzo per non fare fatica
A costruire la tua strada in mezzo al fango
E vivere con passione e coraggio
Passione e coraggio

Dimmi perché... tutto è ancora come prima
Dimmi perché nessuno impara
Da quello che succede intorno a noi e adesso
Dammi... e dammi la tua mano
Noi andremo lontano... lontano
Da questa tristezza che non ci avrà
Mai... mai... mai... mai
Mai... mai.mai... mai

Don't want to see ads? Subscribe now

Features

API Calls