Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Torno in me (Insostenibile) - Lyrics

Poco fa sei andata via
Eri sincera lo so
Non era una bugia
Mi hai guardato in fondo agli occhi
Con quel fare un po' altezzoso
E parole taglienti

Hai creato una voragine in troppi miei sentimenti
Tu sei un testardo ed io sto male
E con il male che sento poi non riesco a ragionare

Ed ora son sdraiato nel mio letto
Che penso e poi ripenso
Il cuore bussa nel mio petto

La voglia di sfogarmi dalle vene mi risale
Questo foglio che ho davanti sta subendo tutti i colpi
Sono pugni di parole che non ti faranno male

Insegnami a guardare dentro te
Hai conservato un posto anche per me
Ti ho visto cancellare tante lacrime
Col volto di chi crede a troppe favole
E ancora piangi piano stringendomi la mano
Chiedendomi di cancellare in te
Un passato insostenibile

Na na na
Na na na na na

Eppure poco fa sono andata via
Il gelo che sento non è colpa tua
Questa stanza mi sta consumando
Divora i miei giorni e nel silenzio sto annegando

E torno in me qui nel mio letto
Che penso e poi ripenso
Il cuore bussa nel mio petto

La voglia di sfogarmi dalle vene mi risale
Questo foglio che ho davanti sta subendo tutti i colpi
Sono pugni di parole che non ti faranno male

Insegnami a guardare dentro te
Hai conservato un posto anche per me
Ti ho visto cancellare tante lacrime
Col volto di chi crede a troppe favole
E ancora piangi piano stringendomi la mano
Chiedendomi di cancellare in te
Un passato insostenibile

Insegnami a guardare dentro te
Hai conservato un posto anche per me

Insegnami a guardare dentro te
Hai conservato un posto anche per me
Ti ho visto cancellare tante lacrime
Col volto di chi crede a troppe favole
E ancora piangi piano stringendomi la mano
Chiedendomi di cancellare in te
Un passato insostenibile

(Insostenibile)
Da ore qui, qui nel mio letto
E sono ore di silenzio
(Insostenibile) Ore che ti penso
La voglia di parlarti
Ancora qui mi assale
Questo foglio che ho davanti
Ha già subito i nostri colpi

E tutto questo
È insostenibile

Writer(s): maria paolucci

Don't want to see ads? Subscribe now

API Calls