Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

The End - Lyrics

Nella mia stanza regna,
un disordine da fan
che noia l'aritmetica,
così priva di suspence
al tuo paese nevica,
il campanile è stanco
ti succhi il pollice,
buttato lì su un fianco.
Vorrei spararmi addosso
in modo grave no
tingermi di rosso
così mi curi un pò
e poi the end
Uh Uh Uh
e poi the end
La fine!
e poi the end
Uh Uh Uh
e poi the end

Dov'è una scogliera,
dove si va a soffrire
parla, ché se non parli
io non so che cosa dire
io strangolerei
chi tiene per sé un segreto
le tragedie
mi tolgono l'appetito
ma il secondo tempo
mi sembra uguale a ieri
io schiaccio la mia voglia
e tu i tuoi punti neri
e poi the end
Uh Uh Uh
e poi the end
La fine!
e poi the end
Uh Uh Uh
e poi the end

Non spostarmi niente,
ché se no poi non lo trovo
gradisci un po' di vino,
o magari sbatto un uovo
come ci si difende
da un silenzio micidiale
freno una sberla,
qualcosa avrò fatto di male
lacrime salate,
il rimmel cola giù
piangi dai, che dopo,
ci piacerà di più
e poi the end
Uh Uh Uh
E poi the end
La fine!
E poi the end
Uh Uh Uh
E poi the end

Writer(s): Andrea Mingardi

Don't want to see ads? Subscribe now

API Calls