Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Medley : La prospettiva di me - Parlami (live) - Lyrics

Ho cambiato i miei numeri
traslocato di amici e abitudini
per scordare una vita che
ho intravisto con te.
Come luce tra gli alberi
come fiore in un giorno che nevica
altaleno gli ostacoli ad istanti di serenità,
ahi, ahi, ahi...
Ora tu sei per me
polvere
ferma nei corridoi
scatole
di ricordi di noi.
Anche se questo sai
non è quello che vuoi
non sei più che un dettaglio ormai.
Perché mi affascina l'autonomia
la prospettiva che ieri non era mia
anche se a volte il bisogno c'è
non mi manca proprio niente di te,
ah, di te, perché...
Oggi tu sei per me
polvere
ferma nei corridoi
pagine
di ricordi e di noi.
Ora anch'io penso che
sono più stabile,
è l'avvio per rinascere...
Parlami
per favore non escludermi
come io ho fatto con te,
oh, no, no
E dimmi se
è finita oppure c'è
oppure c'è
nel tuo dolore
un raggio di sole
che non scalda
ma non muore,
ho bisogno di sentirti qui... oh...
Nelle mani
nella mia testa
nei miei muscoli.
L'emozione
per me più intensa
è qui.
Io spero che anche tu,
che un giorno,
che un giorno anche tu,
la ritroverai... ah, ah, aha...
no, no...
È così,
l'emozione per me più immensa
è qui!
Parlami
è finita oppure no...

Writer(s): Danijel Vuletic, Laura Pausini, Alfredo Rapetti

Don't want to see ads? Subscribe now

API Calls