Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Bologna - Lyrics

Corri, veloce come il vento
E poi non ti voltare
Adesso che cammino per la strada
Tra i pensieri miei
Io però mi ricordo Bologna
E il suo cielo stellato
E tu mi guardavi negli occhi
E mi chiedevi "Chi sei?"
Comunque a parte tutto, io l'ammetto
Non sono cambiato
Io parlo e poi lascio girare il mondo
E non lo fermo mai
Ma era bello tenersi la mano
E poi gridare a vent'anni
E la vita era molto più bella
Dentro ai racconti tuoi

Ma la vita continua ad andare
E cambia per tutti, per te
Non ci han detto si potesse cadere
Che siamo uomini persino io e te

Corro, ti prego non guardarmi
Scusa, devo andare
(Nai, na na nai nai)
(Nai, na na nai nai)
Dal finestrino ricordo quel momento
Che mi dicevi "dai"
(Nai, na na nai nai)
E tu che mi dicevi "dai"
E mi chiedevi, in questo freddo
"Ti prego non mi lasciare
Mio padre è un po' che non torna
E ho bisogno di te"

Ma la vita non smette di andare
E cambia sopratutto per te
Non ci han detto si potesse cadere
Che siamo uomini persino io e te
Non ci han detto si potesse cadere
Che siamo uomini persino io e te

Ma a Bologna, quella è un'altra storia
Perché a Bologna eravamo io e te

Similar Artists

Don't want to see ads? Subscribe now

API Calls