Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Io non lascio che sto fuoco si trasformi in brace
Perché in testa c'ho una guerra però vengo in pace
Quindi parlo ad alta voce in un mondo che tace
Voglio far vedere a tutti di cosa sono capace
Vado veloce lascio fiamme sull'asfalto
Perché ho promesso a me stesso di puntare in alto
E arrivare fino in cima partendo dal fango
Poi sorridere davanti a chi mi prima mi stava odiando e farlo ballando
Godendomi il gusto della vittoria
Dopo tutti questi colpi tipo sparatoria
A combattere con l'ansia e con la paranoia
Con il buio della notte e il vuoto che ti ingoia
Passi falsi, alti e bassi botte di vita e botte che incassi
E siamo schiavi si ma solo di noi stessi
Perché se ci pensi

Siamo liberi
Liberi di sbagliare anche se fa male
Siamo liberi
Liberi di sbagliare e di saper portare addosso i lividi
Con il cuore in gola e il vento in faccia
Non importa cosa penserai
Io sarò me stesso a testa alta
Facendo a pugni coi miei guai

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Upgrade Now

A scuola mi facevano sentire strano
Per il modo in cui vestivo il modo in cui parlavo
Di tutte le lezioni questa è quella che resta
Devi imparare in fretta a non farti mettere i piedi in testa
E non dare retta a certa gente
Che giudica soltanto superficialmente
E non credere a chi dice che non vali niente
Perché chi lo dice è quasi sempre un deficiente
Che si atteggia da vincente ma sotto sotto è un fallito
Non ha mai puntato in alto ma ha sempre puntato il dito
Io ci stavo cascando fin quando non ho capito
Che anche se qui nulla è facile il limite è l'infinito
Basta che non cedi e difendi quello a cui tieni
Con tutta la tua forza come un cavaliere Jedi
E corri contro il tempo anche se fanno male i piedi
I sogni gli avveri quando ci credi

Siamo liberi
Liberi di sbagliare anche se fa male
Siamo liberi
Liberi di sbagliare e di saper portare addosso i lividi
Con il cuore in gola e il vento in faccia
Non importa cosa penserai
Io sarò me stesso a testa alta
Facendo a pugni coi miei guai

Con il cuore in gola e il vento in faccia
Non importa cosa penserai
Io sarò me stesso a testa alta
Facendo a pugni coi miei guai

Don't want to see ads? Upgrade Now

Features

API Calls