Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Chi crede di poter trasforamre l'uomo
E l'intera società in un efficiente formicaio, fallisce
Perché non solo non ha compreso l'uomo
Ma non conosce nemmeno le formiche

No, non è così
Che ci hai raccontato i fatti
Ma ora siamo qui
E non siamo più distratti

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Subscribe now

Vergogna bianca, la storia non mi incanta
Il tempo corre troppo in fretta
E la memoria alla lunga si sfianca
Secoli di popoli e anche di rotoli
Di pergamena, per giustificare sofferenze inutili
Continenti devastati, stati privati
Di libertà e ricchezze, e presto informati
Civilizzare popolazioni con riti selvaggi
Cristianizzare congregazioni con neri presagi
Disagi pesanti come faggi
Per gente che viveva di natura pura
Oscura ogni funzione del lavoro, saggia
Tra gli elementi lei primeggia
Nel mondo dell'uomo bianco vedi che a stento boccheggia
Sfruttati, seviziati, torturati, nonché infettati
Da scie di epidemie, bianche spie di malattie e morte
Anche anime stanche, candide, bianche

Don't want to see ads? Subscribe now

Features

API Calls