Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Che bella mattina
Apro gli occhi e sei qui accanto
Per distrarmi penso:
"magari bruciano il salotto"

Che bella mattina
Non com'eri ieri sera
Ora odori di verbena
Sei gentile come una sirena

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Subscribe now

Tu
Sei un animale
Nato per non capire

Chi è che mi diceva:
"che bell'uomo che hai accanto!"
Forse era la stessa
Che voleva la mia testa un giorno

Pensa che famiglia
Avreste fatto
L'un per l'altra
Glielo avresti chiesto
Tutto questo che non chiami "possesso'?

Tu
Sei un animale
Nato per fare male

Come un oceano che può
Perdersi in un attimo
Nel tubo buio
Di un lavandino

Come un oceano che sa
Regolarsi in un attico
Votare orche
Al pediluvio

Io non ho capito
Fino a dove ti sei perso
Quando l'hai tradito
L'essere umano che avevi in corpo

Come sei riuscito
Ad essere così mediocre
Da sentirti vivo
A diventare un uomo uguale

Tu
Sei un animale
Nato per farmi male

Come un oceano che può
Asciugarsi in un attimo
Nel buco buio
Di un lavandino

Come un oceano che sa
Affittarsi ad un panfilo
Spacciare orche
Al pediluvio

Don't want to see ads? Subscribe now

Features

API Calls