Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Eccomi qui: la persona più bella che tu abbia mai incontrato

T'ho dedicato duemila canzoni
Pensa cazzo quanto stavo fori
Cercavo invano di trovar colori idonei a noi
Ma noi no, nero pece i nostri cuori
Con la passione per i girasoli
Ed io coglione a comprarne milioni
Adesso è inutile che chiedi fiori, quali fiori?!
Con tutti i fori che hai fatto al core mio voglio che muori
Vai via - lasciami nella mia apatia
Traccia la tua strada stronza ma sfancula dalla mia
Fenice ammazzata poi rinata con l'aerofobia
Temo il volo, resto al suolo divorato da st'arpia
L'aria stantia - regna, fumo s'impregna in muri
Settimane chiuso in stanza tra i miei mille abusi
D'ogni fottuta sostanza in fattanza, occhi chiusi
Stanco, capobranco degli illusi

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Upgrade Now

Voglio te, solo te, sei la luce del mio mondo
E mo' è per te, solo per te che in picchiata tocco il fondo
Fumo per tre, bevo jack ed ogni notte torno sbronzo
Sogno il corpo tuo sull'orlo di un dirupo ed io che mollo
Please die daradadie
Baby die daradadie
Please die, die, die, baby dieieie

Mai e poi mai crederai ma io vivo
Nonostante m'hai tolto il sorriso
Un altro litro di vino, sai d'altro canto divido
Tutto l'incanto tra un pianto e lo sbratto da un finestrino
Tripla vista anche stasera
Fumo tipo ciminiera
L'attrito sull'asfalto è scarso e il sangue gela
è a te che dedico sta cantilena
Dicono che faccio pena
Ridono di me ma di me ne sanno appena
A malapena mi supportavi quando stavi qui
Mo m'hai ucciso alla sprovvista, senza avviso Brandon Lee
All'intervista col mio cuore parlo mentre brasco i jeans
è qui la nostra storia Tinto Brass che incontra Stephen King
Stila li - le tue idee di lieto fine
Perché dopo tutto questo sono onesto al bello non so' incline
Bella non sorride - tienti le tue paroline
Hai rotto il cazzo col "ti sto vicino", il vaffanculo è l'avvenire

Voglio te, solo te, sei la luce del mio mondo
E mo' è per te, solo per te che in picchiata tocco il fondo
Fumo per tre, bevo jack ed ogni notte torno sbronzo
Sogno il corpo tuo sull'orlo di un dirupo ed io che mollo
Please die daradadie
Baby die daradadie
Please die, die, die, baby dieieie

Ma quali foto e messaggi che scorro
Brucio le foto e il telefono sfondo
Di troie false non ce n'ho bisogno
Altro che pugni ti picchio su un foglio
E se mai un giorno busserai alla porta
Io sarò lì e di tutta risposta
Le mie parole saran come il negro nel sud est di Londra
Una mannaia che ti strapperà l'aorta!

Ma quali foto e messaggi che scorro
Brucio le foto e il telefono sfondo
Di troie false non ce n'ho bisogno
Altro che pugni ti picchio su un foglio
E se mai un giorno busserai alla porta
Io sarò lì e di tutta risposta
Le mie parole saran come il negro nel sud est di Londra
Una mannaia che ti strapperà l'aorta!

Don't want to see ads? Upgrade Now

Features

API Calls