Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Rap quale rap in questa realtà vale sempre meno
dove tu vali sempre zero, il limite è molto più giù del cielo
dicono resta sempre vero mentre io penso a restá intero
ma non sopporto tutto questo gelo quindi bar tender passa il Pampero
pare vero o no che ce la farò
dici ci sarò, troia leave me alone
so che in sta topaia prima o poi, io scoppierò
un concentrato d'esplosivo gli usa pe' i vietcong
con la rabbia di Frank Castle ed un quarto del tuo bon ton (brauu!)

Get down loro dicevano a me
fai questo, silenzio, testa bassa pulisci il parquet (ma io)
get loud strillavo forte perché
volevo gridare al mondo fai un po di posto per me

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Upgrade Now

Bella man la mia testa è un geyser
scappo in fretta con i miei stoned riders
nella mente percorro iarde
scrivo più feroce di Bruce Banner
vattene non c'è prospettiva
so anni che calco sta strada in salita
con i calli su i piedi resisto a fatica
carburo a sativa selvaggio eremita
che vuoi che vi dica la luce è lontana combatto
con la mia katana forgiata d'inchiostro, abbatte ogni mostro
che quando dormo nel sonno mi sbrana
non vi sopporto voi gente che brama la fama, rincorre la grana
io salgo a stento sperando che su
trovi all'arrivo il miglior panorama

Get down loro dicevano a me
fai questo, silenzio, testa bassa pulisci il parquet (ma io)
get loud strillavo forte perché
volevo gridare al mondo fai un po di posto per me

Manto stellato stasera tracciami la via, seguo sudato la scia
di una cometa e questo pianeta piange sul fondo di un cavalcavia
dove si trova la pace qui sotto messia?! quale messia?!?!
siam messi al muro da una fantasia, brucio menzogne ho la cristofobia
mi tengo i sogni e il mio cuore d'acciaio
la mia passione, i miei soci, il mio cranio
sono la bomba che spezza il divario
tra un sogno e il suo riscontro monetario
mi strappo l'ugola le urla le senti
mi tuffo a picco in un mare di brandy
nel mio paese tutti grandi gatsby
uomini vuoti pieni di tormenti
Ahah pieni di tormenti
Ahah pieni di tormenti
Ahah pieni di tormenti

Don't want to see ads? Upgrade Now

Features

API Calls