Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Dopo la febbre la stessa miseria di sempre
Dopo la febbre la stessa miseria di sempre
E non so

Metto su chili e salto i pasti
Vomito dischi mangianastri
Volete fare il salto
Vi lanciate da dove si buttano gli altri
Speravate di meglio di quel che vi spetta
Capiremo tutto al risveglio
Uno spettro la pedina
Che ho mosso sopra al tuo petto di resina
Forma un disegno che non capiremo mai
Capiremo mai

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Upgrade Now

Dopo la febbre la stessa miseria di sempre
Con le case vuote e le droghe serie
Passata la crisi non cambi per niente
La stessa miseria di sempre

Per capire tutto
Ci vorrà troppo tempo
Il tempo di lasciarci andare
Il tempo di imparare a vivere
Senza nessun desiderio
Senza rimedi
Senza svuotare l'armadio
Dai vestiti vecchi
Quando mi sogni non dirmelo se mi rivedi
Piuttosto fai finta di niente
(La stessa miseria di sempre)

Dopo la febbre la stessa miseria di sempre
Con le case vuote e le droghe serie
Passata la crisi non cambi per niente
La stessa miseria di sempre

(Non mi dire che)
(Stessa miseria di sempre)
Non mi dire che
Stessa miseria di sempre
Non mi dire che
Stessa miseria di sempre

Dopo la febbre la stessa miseria di sempre
Con le case vuote e le droghe serie
Passata la crisi non cambi per niente
La stessa miseria di sempre
Dopo la febbre la stessa miseria di sempre
Con le case vuote e le droghe serie
Passata la crisi non cambi per niente
La stessa miseria di sempre

Don't want to see ads? Upgrade Now

Features

API Calls