Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

La Cosa Piu' Triste - Lyrics

E' solo mezzanotte e mezza, non dormire dai
Metto su un bel film, ho già scaricato il file
Voglio stringerti come non ho fatto mai
Tanto da sapere che poi non respirerai
Perché è un periodo un po' strano
Non mi sento più in grado di restituire
Tutto quello che mi hai prestato
Tu mi stringi allontanandoti all' istante da me
E' sempre complicato esporti, la realtà dei fatti
Penso ai nostri corpi, e a ciò che vorrei farti
Tu dimmi chi ti ha autorizzata ad allontanarti da me.

Entra dentro me con la lama più affilata che hai
Non pensare alle conseguenze se tanto poi
Puoi medicare ogni taglio, ogni danno che hai fatto
Con la scusante del contatto e dello starmi affianco
La cosa più triste è che lo permetterò
La cosa triste è che non so dirti di no
Ma tu rispondi chi ti ha autorizzata ad allontanarti da me.

Complimenti hai tagliato quel traguardo per prima
Hai comprato un' arma per bucare la mia autostima
L' ambulanza non arriva se nessuno qui la chiama
E dire che mi aspettavo un' altra serata
Nei piani miei speravo di vederti più ubriaca di me
Sei bellissima e mi accechi
Porto sempre occhiali neri
Molte cose orrende dette sono i testi che ripeti
Ma poi mi chiedi se quelle parole siano scritte per te.

Entra dentro me con la lama più affilata che hai
Non pensare alle conseguenze se tanto poi
Puoi medicare ogni taglio, ogni danno che hai fatto
Con la scusante del contatto e dello starmi affianco
La cosa più triste è che lo permetterò
La cosa triste è che non so dirti di no
Ma tu rispondi chi ti ha autorizzata ad allontanarti da me.

Writer(s): A Corda, G. Sapienza

Don't want to see ads? Subscribe now

API Calls