Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Lyrics

Ti ho vista ascoltare un' armonia
Cantavi ed eri bella nella tua allegria
Ho sentito sussurrare brevi parole
Parole sognate nel silenzio di un rumore
Quel che masticavi era una bugia
Quello che volevi era che andassi via
Lontano dai tuoi occhi per via di un mistero
Talmente tanto strano che non sembra neanche vero
Specchio riflesso nel brillare dei tuoi occhi
Vortice indiscreto di un futuro ormai segreto
E poi chi sa, se c'è qualcosa che accadrà

Corso di stagioni e l'inverno è già alle porte
Freddo dentro il petto e il cuore batte forte
Principe assoluto in questa dannata notte
Vincitore di un premio vivo come la morte
Nulla di speciale da poter ammirare
Solo il desiderio di poterti incontrare
Per destino o per fortuna poterti parlare
Senza aver paura di esser banale
Dolci lineamenti taglienti e sottili
Voce che urla in silenzio il tuo nome
E il perché, forse quello non c'è

Lyrics continue below...

Don't want to see ads? Subscribe now

Desiderio vinto desiderio finto
Desiderio vero in questo tempo senza tempo
Desiderio serio
Voglia di ascoltare voglia di sentirti dire
Il mio nome urlato a un cielo stellato
Divenuto nostro
Luna tu mi guardi così bella o luna
Dille di venir qua giù che non riesco più ad aspettare
Luna mi consoli in questo viaggio così triste
Che da solo non saprei, più che fare

Passano i minuti, i secondi e le ore
Quello che ti chiedo è soltanto un favore
Che io possa trovare rifugio sicuro
Tra le storie strappate di un libro futuro
E conterai gli anni sulla punta delle dita
Rimarranno ricordi che guarderai stupita
Rimarrà il ricordo che porterà il nome
Di stupide parole in questa canzone
E la rileggerai con forse molta più attenzione
E quel che capirai è che te ne sei sempre privata
Per un gioco del destino, balordo e meschino

Don't want to see ads? Subscribe now

Features

API Calls