In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina
Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Wiki

L'electropop è una forma di musica elettronica particolarmente influenzata dalla musica pop, realizzata con i sintetizzatori, che ha conosciuto la sua prima fioritura tra 1978 e 1981. Il termine, tuttavia, è entrato nell'uso quotidiano solo a partire dagli anni Novanta.
L'electropop è diverso dal synthpop, con cui si tende a confonderlo, perché è spesso caratterizzato da un suono freddo, robotico ed elettronico, in gran parte dovuto alle iniziali limitazioni dei sintetizzatori analogici che si utilizzavano per fare musica. I testi, alienati e impassibili, hanno spesso delle implicazioni fantascientifiche, e non fanno uso del tema romantico-sentimentale imperniato sui rapporti d'amore più tradizionali e inflazionati, e comunissimo tra gli artisti synthpop e new wave.
Per la maggior parte, i brani electropop sono pezzi squisitamente pop, spesso dotati di ritornelli semplici e orecchiabili, veicolati da ritmi ballabili, anche se non ancora propriamente "dance"; si differenziano da quelli della musica dance elettronica a causa del forte accento posto sul processo compositivo, a discapito dell'enfasi su ritmo e ballabilità ("danceability") allo stato puro.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls