In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Wiki

Album d'esordio della band milanese Xilema. Prodotto dalla band nel 1998 con il supporto di Andrea Bariselli (rock Planet Production), registrato e mixato presso lo studio Malibù di Milano da Marco Trentacoste, l'album stampato in sole 1000 copie è andato esaurito in poche settimane, e non è mai più stato ristampato.
La realizzazione, è avvenuta con il contributo economico della Comunità Giovanile di Busto Arsizio, a seguito della vittoria della band del concorso per gruppi emergenti "Bustock".
Alcuni brani contenuti verranno poi ripresi in chiave più pop nell' album successivo "Lapix" prodotto dalla major Sony; è il caso di "Genesi", "Grottesco" (nella cui versione Sony si vedrà alla batteria Franz Di Cioccio - PFM) e "Confessione di un uomo qualunque", che muterà il titolo in "La Mosca" e verrà privata delle parti meno commerciali (ma più caratteristiche della band).
L'incipit del titolo, si rifà alla frase conclusiva contenuta nell' ultima traccia "Traccia nascosta, solo per i più attenti" e richiama l'utilizzo che la band faceva, durante i loro live, di una sirena meccanica, il cui obiettivo era creare una sensazione di allerta e angoscia.

Curiosità: la prima stampa dell' album, effettuata negli stabilimenti Sony, riportava un errore nella copertina tale per cui i colori risultavano sfasati. Ritirata subito dalla distribuzione e sostituita con la versione corretta, è circolata in poche decine di esemplari.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls