In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina
Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

La cantante e compositrice blues femminile Zola Moon è nata a San Jose, in California, ma i suoi potenti stili musicali potrebbero indurre in errore gli ascoltatori a indovinare che è stata cresciuta nel profondo sud della Louisiana o del Mississippi su un terreno più noto per la produzione di grandi artisti blues. È autodidatta, anche se menziona numerose influenze musicali, che vanno da BB King e Muddy Waters a Hank Williams e Tina Turner . Anche con tutte quelle meravigliose influenze, Zola Moon ha lavorato duramente per mantenere il suo suono tutto suo.

Lost in the Blues
Zola Moon ha iniziato la sua carriera nel blues nel 1983, nell'area di San Francisco. Dopo sette anni di esibizioni, che l'hanno aiutata a crescere una grande fan, ha finalmente pubblicato un album di debutto nel 1990. Si intitolava Dangerous Love e ha registrato con l'etichetta BareMoon Records. Cinque anni dopo, e con una nuova etichetta, finì di lavorare su una divertente offerta del secondo anno, Lost in the Blues . È stato seguito nel 1998 da Almost Crazy e poi nel 2000 da Earthquakes, Thunder e Smiling Lighting. Alcuni dei brani di blues originali possono essere utilizzati per gli album di Zola Moon come "Doll House", "Lucky Me", "I Look at the Fool", "Imagination", "Alley Cat", "Hollywood to the Hood". e "I Do not Think So".
Nel corso degli anni, Zola Moon si è esibita in concerti, festival e nightclub, esibendosi con molti artisti, tra cui Etta James , Junior Wells , Al Kooper , Albert Collins ed Elvin Bishop . La sua band è composta dal batterista di lunga data Jerry Olson, dal chitarrista Vince "the Silver Fox" Joy e dal bassista Ron Battle.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls