In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Wiki

L'album Elephant Eyelash pubblicato nel 2005 dalla band americana degli WHY? è il secondo lavoro prodotto dal gruppo.
Considerato come il migliore tra gli album realizzati dalla band ad oggi, Elephant Eyelash presenta tutta la sua forza e la sua unicità praticamente in tutte le canzoni che lo costituiscono. L'album si apre con Crushed Bones, che richiama in tutto e per tutto il retroterra hip hop del componente principale del gruppo, Yoni Wolf, presentando però immediatamente quella ricercatezza dei testi che caratterizza tutta la discografia degli WHY?. Appena finito l'ascolto di Crushed Bones, il tetto hip hop che sorreggeva la band si rompe e Elephant Eyelash esplode canzone dopo canzone in una musicalità tipica del miglior indie rock in circolazione negli ultimi anni. Tracce hip hop continuano a far parte di alcune delle canzoni successive (vedi Act Five), ma i risultati raggiunti da Yoni e dai suoi vanno al di là di una semplice classificazione, portandosi dietro un pezzo notevole dopo l'altro. A partire da Yo Yo Bye Bye, seconda traccia dell'album, è un susseguirsi di emozioni nuove, atmosfere magiche e svagate unite ad una voce concreta che spesso dissacra questi suoni con frasi a volte ironiche, a volte apparentemente senza senso.
Testi mai banali, dalla sensazione di soffocamento e di noia in attesa di qualcosa di nuovo di The Hoofs, alla probabile fine di un amore nella stupenda Gemini (Birthday Song), passando per i dollari di sabbia e le monete di conchiglia di Sanddollars.
Non si possono non citare Rubber Traits e Fall Saddles, sicuramente gli altri due capolavori dell'album.
Un album riuscito su tutta la linea. Da ascoltare con testi alla mano e tanta pazienza di accettare che, non sempre, è possibile dare loro un senso, non uno solo quantomeno.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls