È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Anni di attività

    2008 – oggi (8 anni)

  • Luogo di fondazione

    Ramsey, Bergen County, New Jersey, Stati Uniti

Il gruppo si è formato nel 2002 dall'unione del chitarrista e cantante Wesley Schultz col batterista Jeremiah Fraites. I due, cresciuti a Ramsey (New Jersey), un sobborgo a sud di New York, avevano già suonato in diverse band. Schultz era stato il migliore amico del fratello maggiore di Jeremiah, Joshua Fraites morto all'età di 19 anni per un'overdose di farmaci, col quale aveva condiviso diverse esperienze musicali con vari gruppi dell'ambiente di New York.
Poiché la vita nella costa orientale degli USA era diventata troppo costosa, nel 2005 decisero di trasferirsi a Denver (Colorado), nello stesso periodo pensarono che per il tipo di musica che avevano in testa, sarebbe servito un violoncellista. Incontrarono Neyla Pekarek, che aveva alle spalle studi classici in vari strumenti, e da quel momento, il gruppo divenne un trio.
La loro prima apparizione pubblica si ebbe sul palco del Meadowlark un piccolo locale capace di un centinaio di posti, nei dintorni di Denver dove poterono far conoscere il loro stile folk-rock.
Nel 2009, prepararono un primo EP dimostrativo ma il successo arrivò nel 2011, quando la loro canzone Hey Ho venne usata, come sigla della serie tv Hart of Dixie. La band firmò un contratto discografico con la Dualtone Records e pubblicò, il 3 aprile 2012, il loro album di debutto, The Lumineers, che entrò direttamente al 77° posto della classifica Billboard 200 degli album e, dopo la pubblicazione del singolo Ho Hey nel mese di settembre, salì fino all'11° posto. Il singolo a sua volta arrivò fino al quinto posto e conquistò il disco d'oro, superando le 500.000 copie scaricate. .
Dopo un tour negli Stati Uniti, dove i loro concerti registrarono il tutto esaurito, e la partecipazione all'importante South by Southwest festival, in autunno il disco è stato pubblicato anche in Europa raggiungendo il 20° posto nelle classifiche inglesi degli album ed l'ottavo nei singoli.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls