È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Data di nascita

    23 Agosto 1972 (età: 44)

  • Luogo di nascita

    Algiers, Alger, Algeria

Souad Massi (Cabilia: Suɛad Masi, arabo: سعاد ماسي) (nata il 23 agosto 1972), è una cantante algerina, cantautricee chitarrista . Ha iniziato la sua carriera artistica e politica con la Cabilia rock band Atakor, prima di lasciare il paese dopo una serie di minacce di morte . Nel 1999, Massi ha partecipato al concerto di Parigi Femmes d'Algerie, che ha portato ad un contratto discografico con la Island Records.
La musica di Massi, dove ha un posto di rilievo la chitarra acustica , mostra influenze occidentali come rock, il country o il fado portoghese , ma a volte incorpora influenze musicali e strumenti orientali come l' oud e stili musicali africani. Massi canta in arabo algerino , francese e, occasionalmente, in inglese e cabilo (berbero), spesso impiegando più lingue nella stessa canzone.
Massi è nata a Algeri , da una povera famiglia di sette figli. Incoraggiata da suo fratello maggiore, inizia a studiare musica in giovane età, cantando e suonando la chitarra. Crescendo, ha apprezzato sempre di più il rock ed il genere country americano - stili musicali che avrebbero poi influenzato fortemente il suo songwriting. All'età di diciassette anni, si unì ad un flamenco band, ma presto si annoiò.
Nei primi anni 1990, Massi si è iscritta al partito politico algerino Atakor e forma il gruppo omonimo, che fu influenzato da gruppi rock occidentali come Led Zeppelin e gli U2 . Ha registrato e suonato con il gruppo per sette anni, pubblicando un album di successo popolare e di due video musicali . La band, però, con i suoi testi politici e crescente popolarità era diventata un bersaglio. Massi si travestì in abiti maschili, ma comunque era ormai diventata il bersaglio di una serie di minacce di morte. Nel 1999, lascia la band e si trasferisce a Parigi , Francia .
Nel 1999, Massi è stata invitata ad esibirsi al Femmes d'Algerie ("Le donne di Algeria") Festival di Parigi, che ha portato ad un contratto discografico con la Island Records. Nel giugno 2001, pubblicò il suo album di debutto solista, Raoui ("cantastorie") . Cantato per lo più in francese e in arabo, l'album è diventato un successo di critica e commerciale in Francia. L'anno seguente, è stata nominata per "Best Newcomer "alla Radio 3 World Music Awards .
Nel 2003, pubblicò il suo secondo album, Deb ("Heartbroken"). I testi dell'album sono più personali che politici, che divenne uno dei più riusciti del Nord Africa album in tutto il mondo. Tre anni dopo, Massi ha pubblicato il suo terzo album, Mesk Elil ("Caprifoglio"). L'album indaga sui temi dell'amore e della perdita con duetti con Daby Touré e Rabah Khalfa.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls