In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Anni di attività

    1997 – oggi (20 anni)

  • Luogo di fondazione

    Alexandria, Virginia, Stati Uniti

  • Componenti

I Pig Destroyer sono un gruppo del Virginia, USA, nato nel 1997 per volere di Scott Hull (chitarrista, anche negli Agoraphobic Nosebleed) di "riportare il grindcore a quello che dovrebbe essere". A lui si aggiungono J. R. Hayes alla voce e John Evans alla batteria, quest'ultimo lascerà la band dopo appena un anno e verrà sostituito da Brian Harvey. A differenza della maggior parte dei gruppi del genere, negli album dei Pig Destroyer non è presente il basso.

Nel 2000 sono messi sotto contratto dalla Relapse Records che pubblica 38 Counts of Battery, una raccolta del materiale registrato dal gruppo fino a quel momento e uno split con gli Isis. L'anno successivo esce Prowler in the Yard, album che li fa conoscere agli appassionati del genere.
Nel 2004, dopo aver partecipato ad alcuni importanti festival, vede la luce Terrifyer, questo secondo album uscito per la Relapse è caratterizzato da un suono più pulito e riceve buone critiche sia negli USA che in Europa.

Nel 2006 si aggiunge al gruppo Blake Harrison per occuparsi della parte elettronica, per lo stesso anno progettano di far uscire una serie di 9 split 7", progetto che però viene sospeso per dare priorità all'uscita del nuovo album, Phantom Limb, che vede la luce nel 2007.

Sito Ufficiale:
http://www.myspace.com/therealpigdestroyer (Nota: attualmente è la pagina myspace del gruppo)

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls