In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Data di nascita

    14 Aprile 1960 (età: 58)

  • Luogo di nascita

    Kyoto, Giappone

Nato il 14 aprile 1960, laureato presso l'Istituto di Tecnologia di Kyoto, Sato iniziò a lavorare per una compagnia, la Moss Advertising, per poi creare il suo studio da freelance con il nome di Osamu Sato Design Office. Qui, Sato si occupava di lavori multimediali, creava progetti indipendenti e installazioni artistiche che sarebbero poi state esposte a Tokyo all'inizio degli anni '90. Nel 1994 si liberò del nome "Osamu Sato Design Office" e decise di fondare un nuovo studio con il nome di OutSide, che ancora oggi è operativo ma al di fuori dell'industria videoludica.
Nonostante Sato sia un celebre sviluppatore di videogame, un compositore e un artista talentuoso, fino al 2009, quando venne creato il suo account su Twitter, avreste avuto molte difficoltà a trovare informazioni sulla sua vita privata, sui suoi progetti o i suoi contatti facendo ricerche sui videogame che lo hanno reso famoso. E tuttavia le sue creazioni ancora vivono online, rimangono il centro di alcuni oscuri cimiteri di videogiochi e sono l'ispirazione per molti creatori di giochi indie che cercano di tirare fuori cose nuove dalle ceneri del passato, o, in un caso specifico, tentano di ricostruire completamente uno dei giochi di Sato.
E come ci si poteva aspettare, essendo il creatore di alcuni dei più bizzarri e terrificanti giochi di tutti i tempi—LSD: Dream Emulator (1998) e Eastern Mind: The Souls of Tong-Nou (1994), per dirne alcuni—Sato è un personaggio tanto enigmatico quanto inaccessibile. È nell'industria da abbastanza tempo da aver fatto nascere centinaia di domande nei fan affamati di contenuti, senza mai fornire alcuna risposta. Non possiede neanche la sua pagina di Wikipedia oltre a poche righe sulla versione giapponese dell'enciclopedia. Se avete intenzione di contattarlo dovrete farlo in giapponese. Questo ovviamente dopo aver trovato un indirizzo mail per farlo. In un'epoca in cui gli sviluppatori sono così facilmente raggiungibili dai loro fan, Sato è un'anomalia, e uno di quelli che i fan desidererebbero ardentemente contattare per carpire i segreti del suo genio.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls