È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

L'Orchestra Baobab è un gruppo senegalese formatosi nel 1970.

Fondata dal sassofonista Baro N'Diaye, i membri originali comprendevano i cantanti Balla Sidibe, Rudy Gomis e Laye Mboup, i chitarristi Barthelemy Attisso e Latfi Ben Geloune, il bassista Charlie N’Diaye, il batterista Mountaga Koite e il sassofonista Issa Cissokho. A volte suonavano anche Ndiouga Dieng e Medoune Diallo, e gli altri musicisti cambiavano frequentemente. Poi anche il cantante Thione Seck e suo fratello Mapenda Seck entrarono a far parte del gruppo.

L'Orchestra Baobab suonava uno stile fusion afro-cubano. A differenza di altri gruppi senegalesi, aggiunsero armonie Casamance e le percussioni tipiche del sud del Senegal, melodie dal Togo e dal Marocco e influenze Wolof dal nord del Senegal. Incisero 20 album in vinile fra il 1970 e il 1985. Nel 1982 realizzarono il loro album più celebre, Pirates Choice, che ottenne molto successo di critica. Questa leggendaria sessione di registrazione fu riproposta nel 2001 dalla World Circuit in un doppio CD con 6 brani inediti.
La competizione con il mbalax, nuovo genere musicale in voga verso la metà degli anni ottanta, travolse l'Orchestra Baobab. Nel 1987 il gruppo si sciolse.

Le ripubblicazioni in Europa delle loro vecchie registrazioni portarono nel 2001 alla ricostituzione del gruppo. L'Orchestra Baobab fece un tour in Europa e nuove registrazioni con il cubano Ibrahim Ferrer e il senegalese Youssou N'Dour.

Nel 2002 pubblicarono Specialist in All Styles, un album prodotto da Youssou N'Dour e distribuito dalla World Circuit.

Nel 2003 l'Orchestra Baobab ottenne l'attenzione dei media statunitensi quando i musicisti Trey Anastasio e Dave Matthews filmarono un documentario titolato Trey and Dave go to Africa trasmesso sul canale televisivo VH1. I due visitarono il Senegal e suonarono con l'Orchestra Baobab durante il programma.

Il 2 luglio 2005 l'Orchestra Baobab si esibì al Live 8 a Johannesburg.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls