È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Wiki

Nevermind è il secondo album in studio dei Nirvana, pubblicato il 24 settembre 1991 dalla Geffen Records.

Con più di 25 milioni di copie all'attivo è il disco di maggiore successo commerciale del gruppo di Seattle.
Unanimemente considerato l'apice della produzione artistica della band e di tutto il genere grunge, ebbe tra i suoi meriti quello di aumentare la popolarità dell'alternative rock.

Già nel tardo 1991 il disco aveva sorpreso favorevolmente, fino a scalzare, nel gennaio 1992, l'album di Michael Jackson Dangerous al primo posto delle classifiche Billboard.

Fu il primo album registrato dai Nirvana per la Geffen e con Dave Grohl alla batteria.
La tecnica compositiva alla base di questo lavoro è estremamente omogenea:
l'utilizzo di melodie pop, di immediato appeal, ma affiancate da sonorità e linee vocali aggressive, quasi punk;
l'utilizzo della forma canzone "classica" (strofa-ritornello-strofa ritornello);
un lavoro di produzione musicale apparentemente molto semplice, ma in realtà molto ricercata e non ultimo, la poderosa campagna promozionale;
la produzione di videoclip promozionali estremamente azzeccati
sono alcuni fra i fattori che contribuirono al successo, davvero planetario di questo lavoro.

In realtà, gli elementi citati, non possono essere considerati del tutto originali: altri gruppi come gli Husker Du o, soprattutto, i Pixies avevano esplorato questi territori musicali diversi anni prima, senza tuttavia nemmeno avvicinarsi al successo di pubblico del secondo album dei Nirvana.

Nevermind è uno degli album fondamentali degli anni '90 e di tutta la storia del Rock.

L'album si trova al 17 posto della Lista dei 500 migliori album secondo Rolling Stone.

Il bambino nella copertina dell'album è Spencer Elden, fotografato all'età di 4 mesi in una piscina di Pasadena, California, dal fotografo Kirk Weddle.
I genitori, Renata e Rick Elden, percepirono un compenso di 150 dollari.
Il gruppo dei Nirvana regalò poi al ragazzo il disco di platino dell'album in segno di riconoscenza.
Nel 2005, a 15 anni, Spencer Elden comparve in un documentario in DVD intitolato Classic Albums: Nirvana - Nevermind.
In un'intervista del settembre 2006 rilasciata al New Musical Express, Spencer ha espresso la sua ammirazione per i Nirvana e ha dichiarato di essere felice di aver fatto parte di quell'album.

Nevermind fa parte della "List of recordings preserved in the United States National Recording Registry"

http://it.wikipedia.org/wiki/Nevermind

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls