In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Wiki

Echo è il secondo album in studio della cantante pop/R&B britannica Leona Lewis.

Come per l'album di debutto, Spirit, i produttori esecutivi di Echo sono Simon Cowell e Clive Davis. L'album viene interamente registrato a Los Angeles. Riguardo alla scelta del titolo, Leona Lewis ha affermato che il termine Echo sta ad indicare un album con un sound ampio ed organico. Alla produzione di questo album hanno lavorato diversi produttori importanti della scena musicale tra cui Ryan Tedder (produttore della hit Bleeding Love) che ha prodotto e scritto, insieme alla Lewis, due canzoni incluse nell'album: Happy, il primo singolo, e Lost Then Found che vede la collaborazione dei OneRepublic di cui Tedder è il frontman. Tra gli altri che hanno collaborato all'album c'è Justin Timberlake che con il suo team ha prodotto Don't Let Me Down e c'è anche Max Martin che ha prodotto due tracce: I Got You e Outta My Head, la prima scelta come secondo singolo. Nell'album è contenuta anche una cover di Stop Crying Your Heart Out, brano degli Oasis, prodotta da Steve Robson.

Echo viene pubblicato in vari formati: la versione standard con 13 tracce, pubblicata in tutto il mondo; la versione deluxe, pubblicata esclusivamente in Giappone, che include You Don't Care e Fly Here Now, tracce presenti nella versione nordamericana di Echo al posto di Stop Crying Your Heart Out e Naked, e Let It Rain, b-side del singolo Happy e alla fine vi sono le versioni download scaricabili per iTunes, con bonus track le tracce Fly Here Now nell'edizione internazionale, e Naked nell'edizione nordamericana. La canzone My Hands è stata scelta dai produttori di Final Fantasy XIII come colonna sonora delle versioni americana ed europea del gioco.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls