In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Anni di attività

    1962 – 1969 (7 anni)

La Juventus Football Club (dal latino: iuventūs, «gioventù»), meglio nota come Juventus (/juˈvɛntus/), è una società calcistica italiana con sede nella città di Torino.
Fondata nel 1897 da un gruppo di studenti liceali locali, la Juve, com'è colloquialmente abbreviata, è il secondo club calcistico professionistico per anzianità tra quelli tuttora attivi nel Paese, dopo il Genoa (1893); è il più titolato e con maggiore tradizione sportiva FIGC, oltreché uno dei più blasonati al mondo con 66 trofei ufficiali vinti, tra cui il primato di 34 titoli di campione d'Italia e 11 in competizioni UEFA.Milita nel campionato di Serie A, la massima categoria nazionale, a cui ha preso parte stabilmente sin dall'esordio nel 1900, eccezione fatta per la stagione 2006-07. Dopo aver esordito in divisa rosanero, nel 1903 adottò l'odierna tenuta di gioco a strisce verticali bianconere.

Il legame con la famiglia Agnelli, che dura dal 1923, è il primo e più duraturo sodalizio imprenditoriale-sportivo in Italia; attraverso un peculiare modello gestionale instaurato nel frattempo, quella bianconera divenne la prima società sportiva italiana a raggiungere uno status professionistico ante litteram,affermandosi a livello nazionale dal decennio successivo e in ambito internazionale dalla metà degli anni 1970.Nel 1985 diventò il primo club ad aver vinto tutte e tre le maggiori competizioni europee: la Coppa dei Campioni, la Coppa delle Coppe e la Coppa UEFA;coi successivi trionfi nella Supercoppa UEFA 1984 e nella Coppa Intercontinentale 1985 divenne inoltre il primo e tuttora unico al mondo ad avere conquistato tutti i trofei ufficiali maschili della propria confederazione di appartenenza, un record ulteriormente migliorato con il successo in Coppa Intertoto 1999.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls