In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

Spesso indicati come "the punk rock pirates of the math rock world", i June of 44 furono un collettivo stabile dal 1994 al 1999. Tutti i membri vivevano in differenti città degli Stati Uniti all'inizio della loro carriera.
I June of 44 cominciarono a lavorare su quello che sarebbe diventato Engine Takes to The Water nell'autunno del 1994 a New York, USA. Poco dopo la band iniziò una lunghissima attività di tour che li vide suonare anche in Australia.
Spesso definiti "seminali", hanno creato musica che spaziava dall'experimental jazz passando per l'ambient dub e finendo verso uno spigoloso post-punk.

L'album di debutto "Engine Takes to the Water" (1995) fu influenzato particolarmente da Slint e Will Oldham. Il lavoro dell'anno seguente, "Tropics and Meridians" vide le influenze spostarsi verso Tortoise e The For Carnation. Nello stesso periodo, il batterista Doug Scharin iniziò il side-project HiM (che in qualche occasione ha ospitato il bassista Fred Erskine) e poco più tardi Scharin diede vita alla band avant-garde Out in Worship. Sean Meadows ebbe anche lui un progetto parallelo, formando insieme a Tara Jane O'Neill i Sonora Pine.
I June of 44 rilasciarono altri tre album, incorporando sempre di più influenze elettroniche e jazz, fino al loro scioglimento, avvenuto nel 1999.

Formazione

* Jeff Mueller - chitarra e voce (anche in Rodan e Shipping News)
* Sean Meadows - chitarra e voce (anche in Lungfish)
* Fred Erskine - basso e tromba (anche in Hoover e Crownhate Ruin)
* Doug Scharin - batteria (anche in Codeine e H.I.M.)

Discografia

* 1995 - Engine Takes to the Water
* 1996 - Tropics and Meridians
* 1997 - The Anatomy of Sharks (ep)
* 1998 - Four Great Points
* 1999 - Anahata
* 1999 - In the Fishtank (ep)

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls