In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Data di nascita

    28 Maggio 1945 (età: 72)

  • Luogo di nascita

    Berkeley, Alameda County, California, Stati Uniti

Nel 1973 John iniziò la sua carriera da solista, originariamente sotto il nome Blue Ridge Rangers, con il quale incise un album omonimo. All'interno di The Blue Ridge Rangers, il musicista interpretò successi di altri cantanti, come "Jambalaya" (che entrò nella Top 40) e alcune canzoni gospel come "Have Thine Own Way, Lord" e "Working On A Building", oltre ad occuparsi della registrazione di tutti gli strumenti. Le vendite furono poche e i problemi legali procurarono un'ulteriore crisi, nonostante la produzione di due singoli di minore successo, "Rockin' All Over the World" (più tardi reinterpretato con maggior successo dagli Status Quo) e "Almost Saturday Night" (più tardi ebbe minor successo in Inghilterra per Dave Edmunds). I The Georgia Satellites combineranno successivamente le due canzoni in "Almost Saturday Night/Rockin' All Over the World".

Nel 1985, con la pubblicazione dell'album Centerfield per la Warner Bros. Records, la carriera da solista di Fogerty si manifestò in pieno vigore. L'album raggiunse la cima delle classifiche, il singolo "The Old Man Down the Road" arrivò in Top Ten e la titletrack divenne una traccia suonata frequentemente dalle stazioni radio e, ancora oggi, durante le partite di baseball.

John si ritirò dalle scene fino al 1997, quando tornò con l'abum Blue Moon Swamp, con il quale vinse il Grammy for Best Rock. Seguì nel 1998 un lungo e fortunato tour negli Stati Uniti e in Europa, dal quale ricavò Premonition, album live candidato nello stesso anno per il Grammy for Best Rock Album. Il live non vinse però il premio, il quale andò a Sheryl Crow per l'album The Globe Session.

Nel 2004 John Fogerty torna con un nuovo album, Deja Vu (All Over Again), per la DreamWorks Records. A proposito dell'album, Rolling Stone scrisse: "La title track è un'accusa di Fogerty contro la guerra in Iraq, paragonata ad un altro Vietnam, un inutile spreco della vivacità e della potenza dell'America". Nell'album, Fogerty concentrò dieci canzoni in soli 34 minuti.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls