In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

Gli Isis sono una band nata nel 1997 a Boston, Massachusetts e ora stabilitasi a Los Angeles, California. Attualmente sono considerati uno dei gruppi più importanti fra quelli che utilizzano ed evolvono il sound proposto in precedenza da band quali Neurosis e Godflesh. Tale sound unisce sonorità ad altre più tipicamente , spesso con toni lenti, introspettivi, cangianti. Il loro genere è definito con più etichette, le più rappresentative delle quali sono , , , .

Il gruppo iniziale è composto da Aaron Turner (voce e chitarra), Jeff Caxide (basso), Chris Mereschuk (elettronica e voce) e Aaron Harris (batteria), dopo appena un anno però Chris lascia la band e viene rimpiazzato da Jay Randall che a sua volta verrà sostituito da Bryant Clifford Meyer nel giro di una decina di mesi.

Nel 2000, dopo alcuni EP ed uno split pubblicati negli anni precedenti, esce il loro primo album intitolato "Celestial", è un lavoro che ha ancora le sue radici nell' e nel ma garantisce comunque al gruppo una certa fama. Nei due album successivi ("Oceanic" del 2002 e "Panopticon" del 2004) evolvono il proprio sound sotto molti punti di vista, le sonorità hardcore sono sostituite da quelle e introducendo quel particolare stile che viene definito , grazie all'originalità di questi due lavori gli Isis acquistano sempre più notorietà nel panorama underground e sono protagonisti di tour e concerti sia negli USA che in europa. Nell'estate del 2006 finisco di registrare il loro ultimo album "In the Absence of Truth", anche questa volta propongono uno stile in continua evoluzione che, rispetto ai lavori precedenti, vede l'aggiunta di: nuovi elementi di elettronica, tecniche vocali, strutture delle canzoni e batteria più complessa. Inoltre danno più risalto alle parti melodiche mentre si allontanano dall'inclinazione in favore di elementi più tradizionali nei passaggi più pesanti.
Il successo (sia di critica che commerciale) di quest'album ed il successivo tour americano fatto da spalla ai Tool permette agli Isis di diventare un gruppo di fama internazionale.

Il 18 Maggio 2010, gli Isis annunciano che al termine del tour prossimo, i componenti si separeranno definitivamente per dedicarsi a progetti paralleli.
Sito Ufficiale: http://www.isistheband.com

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls