In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

Gli Heraldry nascono nel 1995. Il background dei membri del gruppo è simile e deriva da band come Iron Maiden, Helloween, Yes e Asia. Nel corso degli anni il gruppo si è creato un ottimo seguito di fans grazie all’intensa attività live in giro per l’Italia. La prima registrazione risale al 1995 con l’uscita del demo tape The Fortune Teller considerato un "capolavoro del metal underground" da alcune fanzines specializzate. Nel 2003 esce il primo disco ufficiale per l’etichetta Northwind records, Shadows of Ancient Skies le cui 5000 copie della prima tiratura sono andate esaurite nel primo anno di vendita. Tra i concerti più importanti risaltano l’apparizione al Classic Metal Fest di Chicago il 14 maggio 2005, una data di supporto ai Labyrinth, un’esibizione a Roma di supporto ad Adrian Belew (King Crimson, Frank Zappa, David Bowie), 2 concerti in Austria di supporto ai finlandesi Korpiklaani e il tour di supporto all'ex-cantante degli Iron Maiden Paul Di'Anno.

Discografia

* 1996 - The Fortune Teller Demo
* 2000 - Heraldry Demo
* 2002 - Shadows of Ancient Skies
* 2006 - Delirium

Formazione

* Enzo Ferlazzo - chitarra
* Antonio Machera - chitarra
* Fabrizio Machera - batteria
* Michele Garolla - tastiera
* Marco Machera - basso
* Giovanni Polizzi - voce

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls