In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

I Girls in Hawaii sono un gruppo indie pop belga.

Nel 2000 Antoine Wielemans e Lionel Vancauwenberghe iniziarono a registrare canzoni su un registratore a 8 tracce e, pochi mesi dopo, formarono una band tirando in ballo i loro fratelli Denis Wielemans e Brice Vancauwenberghe e due amici, Christophe Léonard e Daniel Offermann.

Nel maggio 2002 hanno firmato per la 62TV Records e nel novembre dello stesso anno la band ha vinto il "Demopoll", gara nella quale gli ascoltatori di Studio Brussel (radio che prevalentemente trasmette musica alternativa) dovevano scegliere il miglior demo tra centinaia di possibili gruppi.

La prima pubblicazione dei Girls in Hawaii è stato Found In the Ground the Winter EP nei primi mesi del 2003. Dopo la sua uscita la band ha suonato in giro per il Belgio e la Francia. Nel frattempo hanno iniziato a registrare quello che sarebbe diventato il loro primo LP.

From Here To There è uscito nel novembre 2003 in Belgio e nei primi mesi del 2004 in Europa. E' stato ben accolto in tutto il continente, dove la band ha iniziato un tour promozionale con date in Belgio, Francia, Italia, Germania e Spagna. Il disco è uscito in seguito in Giappone e, nell'ottobre 2005 la China Shop Music l'ha pubblicato negli Stati Uniti, seguito da un breve tour nella West Coast nell'aprile 2006.

Il secondo LP, Plan Your Escape è stato pubblicato nel febbraio 2008 in Europa. E' stato inciso in vecchie case nelle foreste delle Ardenne con l'ausilio del produttore Jean Lamoot (che ha lavorato con artisti francesi come i Noir Désir e Alain Bashung).

Il 30 maggio 2010 il batterista Denis Wielemans muore all'età di 28 anni in un incidente stradale a Bruxelles. La band in seguito al lutto ha pubblicato questo messaggio nel loro sito.

"Abbiamo perduto un amico e un fratello.
Un pilastro, un entusiasmo, un sorriso.
Noi oggi ne siamo orfani. Ma non privati.
Ciascuno di noi , personalmente, è ricco degli innumerevoli doni che Denis ci ha fatto.
Se l'avvenire non può essere che incerto, ora sappiamo che siamo riempiti da questa eredità.
E che sarà un motore nelle nostre vite.
Nei vostri messaggi di sostegno noi abbiamo letto questa stessa umanità, questo stesso omaggio.
Noi, e tutti quelli vicini a Denis, vi ringraziamo.
Denis amava la vita. Facciamo lo stesso.

Antoine, Lio, Daniel, Brice, Chris e Oli"

Il 7 settembre 2012, dopo più di due anni di silenzio, la band annuncia dalla propria pagina di Facebook ( http://www.facebook.com/GirlsInHawaii) di essere al lavoro su un nuovo disco, album che esce in effetti l'anno successivo (2 settembre 2013).
Everest, questo il titolo del disco, è stato preceduto dalla pubblicazione su Youtube di due canzoni in anteprima, Misses e Not dead e da una tour promozionale che ha portato la band a partecipare anche a vari festival estivi europei e a tre date in Cina.
L'album vede inoltre l'ingresso di Boris Gronemberger come nuovo batterista della band, oltre che l'aggiornamento del sito web ufficialehttp://www.girlsinhawaii.be dopo anni di abbandono.

La band continuerà la tournée promozionale anche nei mesi successivi la pubblicazione del disco, toccando quasi tutti i paesi europei (tra cui l'Italia nell'ottobre 2013).

Il 29 maggio 2017 annunciano tramite la loro pagina Facebook l'imminente uscita del loro quarto album, Nocturne, disponibile dal 29 settembre dello stesso anno. La band ha inoltre pubblicato in anteprima su Youtube il brano This Light. Viene inoltre resa nota la loro partecipazione al Rock en Seine 2017 oltre che una data in Belgio.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls