In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

Volendoci sforzare nel cercare delle ispirazioni potremmo in qualche modo vedere nella loro musica influenze da parte dei Dead Can Dance… Ma bisogna con uno sforzo a tratti decisamente eccessivo. La voce di Romina, non trova paragoni in tutto il music business del globo, indipendente o no: ti rapisce, ti cattura, ti strega. Il nome non sembra scelto tanto a caso poiché dal vivo riescono a produrre una "estasi" quasi mistica con il loro sound ricolmo di ghirigori e arabeschi orientali (India, Islam, Cina, si mescolano in un pout-pourri di aromi speziati e di incensi che invadono i sensi), quà e là sostenuti da percussioni incalzanti, ritmiche ossessive. Dicevo della voce di Romina, incantevole sirena dalla bellezza austera e dalle movenze sinuose: uno spettacolo non solo per l'udito ma anche per la vista, nei loro concerti dal vivo (sempre troppo pochi se si conta che in più di un anno li ho visti solo due volte), ma non possiamo nel modo più assoluto sorvolare sulla maestria dei suoi "soci", specialmente quando si tratta di cavar fuori simili melodie da liuti o sitar, tutt'altro che facili da suonare. Brani come Solidea, Il Gange o la bellissima Le iene sono dei capolavori assoluti, in grado di estraniarvi dal vostro mondo, dalla quotidianità. Ascoltare un album degli EstAsia non è solamente ascoltare della musica, ma è di più: diviene sentirla dentro di sé, risuonare nel proprio spirito, toccando i più alti corpi eterei della propria essenza.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls