In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Data di nascita

    17 Febbraio 1991 (età: 26)

  • Luogo di nascita

    Hebden Bridge, West Yorkshire, England, Regno Unito

Edward Christopher Sheeran (Halifax, 17 febbraio 1991) è un cantautore britannico.

È nato nel West Yorkshire, da genitori irlandesi, prima di trasferirsi a Framlingham nel Suffolk. Ha imparato a suonare la chitarra molto presto e cominciò a scrivere canzoni durante la sua permanenza presso la Scuola Thomas Mills High di Framlingham. I suoi ricordi della prima infanzia, in cui fa riferimento in una intervista al Zane Lowe Show, includono l’ascolto di Van Morrison nei suoi numerosi viaggi a Londra con i suoi genitori e un concerto con Damien Rice in Irlanda, quando aveva 11 anni.

Ha sfondato sul mercato nel giugno 2011, quando il suo singolo di debutto «The A Team» si è posizionato alla posizione numero 3 della classifica britannica.

Ha iniziato a registrare nel 2005, che ha portato alla pubblicazione del suo primo EP, The Orange Room. Ha anche pubblicato 2 album, un suo omonimo nel 2006 e Want Some? nel 2007. Si trasferí a Londra nel 2008 per fare concerti, partendo in locali molto piccoli e suonando ogni giorno, per non piú di cinque persone. Nel 2008 fece un’audizione per la serie TV Britannia High. Nel 2009 ha fatto 312 concerti. Ha detto che ha letto un’intervista di James Morrison in cui dichiarava di aver fatto 200 concerti in un anno ed ha voluto battere questo suo numero. Sempre nel 2009 ha pubblicato un altro EP, poco prima andare in tour con Just Jack. Nel febbraio 2010 ha inviato un video attraverso SB.TV che ha portato Example a chiedergli di andare in tour con lui. Sempre a febbraio 2010 ha pubblicato il suo secondo album indipendente, Loose Change, che ha caratterizzato una delle sue canzoni piú popolari «The A Team» di cui è stato realizzato anche un videoclip. Questo è stato anche il suo singolo di debutto. Nel mese di aprile 2010, dopo aver lasciato la sua vecchia casa discografica, ha acquistato un biglietto per Los Angeles. Ha suonato di notte facendosi sentire in tutta la città prima di essere avvistato da Jamie Foxx, che lo ha invitato a rimanere a casa sua e registrare per il resto del suo soggiorno in California. Per tutto il 2010 ha cominciato ad essere visto da piú persone su Internet attraverso YouTube ed il suo fan-base è cresciuto con lui, ottenendo credito anche dal quotidiano The Independent, in Inghilterra. Ha pubblicato altri tre EP nel 2010 tra cui Ed Sheeran: Live At the Bedford e Songs I Wrote With Amy, che è una raccolta di canzoni d’amore che ha scritto nel Galles con la collega cantautrice e attrice Amy Wadge.

L’8 gennaio 2011 ha pubblicato il suo ultimo EP indipendente, No.5 Collaboration Projects con esecuzioni di vari artisti tra cui Wiley, JME, Devlin, Sway e Ghetts. Con questo EP ha guadagnato l’attenzione necessaria per raggiungere la posizione numero 1 di iTunes senza alcuna promozione o etichetta vendendo oltre 7.000 copie nella prima settimana. Tre mesi dopo ha messo su uno spettacolo gratuito per i fan presso il Barfly di Camden. Oltre 1.000 appassionati andarono a vedere lo spettacolo cosí ha finito per suonare in quattro diversi concerti per assicurarsi che tutti potessero vedere un concerto, tra cui un concerto sulla strada dopo che il locale aveva chiuso. Piú tardi ha firmato un contratto con Asylum Records ed Atlantic Records.

Il 26 aprile 2011 ha preso parte allo show tv musicale Later… with Jools Holland, nel corso del quale ha eseguito il brano «The A Team». Sei settimane dopo «The A Team» è stato pubblicato come download digitale nel Regno Unito. È stato primo singolo estratto dall’album di debutto in studio, intitolato + e pubblicato dalla Atlantic Records il 12 settembre. «The A Team» entrò nella classifica britannica alla posizione numero 3, vendendo oltre 58.000 copie nella prima settimana. È stato premiato come singolo di debutto piú venduto del 2011. Durante un’intervista del programma inglese BBC Introducing al Glastonbury Festival ha annunciato che «You Need Me» sarebbe stato pubblicato il 28 agosto 2011 come secondo singolo estratto dall’album.

Nel 2011 ha collaborato con la band anglo-irlandese One Direction, scrivendo un brano per il loro album Up All Night, intitolato «Moments», nella quale canta un piccolissimo assolo come voce di sottofondo nel ritornello finale.

Il 4 giugno 2012 ha suonato al concerto del giubileo di diamante della regina Elisabetta II, davanti al Buckingham palace. Il 12 agosto 2012, durante la cerimonia di chiusura della XXX Edizione dei Giochi Olimpici, ha cantato «Wish You Were Here» dei Pink Floyd. Il 2 settembre 2012 ha partecipato all’iTunes Festival 2012 da cui è stato estratto l’EP dal vivo iTunes Festival 2012: Holiday Gift - Single distribuito gratuitamente su iTunes il 30 dicembre. L’11 settembre 2012 è stato nominato all’MTV Europe Music Awards per la categoria Best Uk & Ireland Act. Il 9 novembre 2012 è uscito su YouTube il video ufficiale della canzone «Give Me Love». Nel dicembre 2012 la canzone «The A Team» è stata candidata per il premio Song of The Year ai cinquantacinquesimi Grammy Award.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls