In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Data di nascita

    1 Febbraio 1957

  • Luogo di nascita

    Kingston, Giamaica

  • Data di morte

    1 Luglio 1999 (età: 42)

Nato a Kingston nel febbraio del 1957 Dennis Emanuel Brown esordì giovanissimo tanto da essere definito lo "Stevie Wonder giamaicano". Il suo primo successo, No man is an island, prodotto da Clement Coxsone Dodd, fu pubblicato nel 1969, Nei primi anni Settanta, lasciata la studio One,l'etichetta fondata e diretta Dodd,Brown lavorò per diversi produttori per raggiungere la maturità artistica ed esrpessiva con "Super Reggae and Soul Hits"(1972), il suoterzo album, alla cui riuscita contribuirono in maniera decisiva gli arrangiamenti curati da Derrick Harriott. In quel periodo, ilsuo stile vocale era in perfetto equilibrio tra i colri e gli accenti della musica giamaicana e la sensibilità propria del soul più autentico e coinvolgente. Ancora più felice ed ispirata fu la stagione che lo vide al fianco del team di produzione composto da Joe Gibbs e da Errol Thompson, con i quali realizzò lavori di notevole spessore, quali, tra gli altri, "Joseph's Coat Of Many Colours" e "Yesterday, Today & Tomorrow". Quando il reggae incontrò il favore del grande pubblico, l'artista prima stipulò un contratto con la A&M e pofondòla Deb, una casa discogrfica con cui portòalsuccesso anche altri cantanti e pubblicò diversi album il cui repertorio era imperniato sulle versioni dub sei suoi brani più conosciuti. Nei primi anni Ottanta fu molto attivo anche in Inghilterra, diventando un punto di riferimento e una personalità di spicco per la scena britannica del reggae.Nell'estate del 1999 intraprese una turnèe in Brasile al fianco di Gregory Isaacs, Max Romeo, Lloyd Parks e della We People Band, che fu costretto ad interrompere per l'aggravarsi delle sue condizioni di salute. Tornato a Kingstone subì un arresto cardiaco che il primo luglio ne provocò la morte. give thanks l.p.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

API Calls