In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

Esegui lo scrobbling da Spotify?

Collega il tuo account Spotify a quello di Last.fm ed esegui lo scrobbling di tutto quello che ascolti, da qualsiasi app di Spotify su qualsiasi dispositivo o piattaforma.

Collega a Spotify

Elimina

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Anni di attività

    1991 – oggi (28 anni)

  • Componenti

Gli Assalti Frontali sono un gruppo hip hop italiano di Roma nato nel 1991. Sono noti per il loro impegno politico, esplicitamente rappresentato anche nella loro musica, elemento che li accomuna a gruppi come i 99 Posse.

Formazione

* Castro X,
* Militant A (Luca Mascini, nato nel 1966),
* Brutopop,
* Ice One (Sebastiano Ruocco, nato nel 1966),
* LaT.LaO (a.k.a. Testimone Oculare),
* Poi G,
* Sioux,
* NCOT,
* Bonnot,
* Gla$no$t.

Gli Assalti Frontali nascono nel 1991 dalle ceneri del collettivo romano Onda Rossa Posse e dalle trasmissioni di Radio Onda Rossa. Grazie ad autoproduzione e distribuzione indipendente nell'ambiente universitario e dei centri sociali, l'Onda Rossa Posse vendette circa diecimila copie dell'album Batti il tuo tempo.

Nel 1991, col nuovo nome di "Assalti Frontali", il gruppo pubblicò Baghdad 1.9.9.1., singolo sulla Guerra Del Golfo che rivelò gli Assalti come una realtà importante dell'hip hop underground. L'anno seguente la band pubblica così il primo LP, Terra Di Nessuno, venduto al prezzo politico di 17.000 lire, che riscosse molti favori nello stesso ambiente.

Gli Assalti si dedicano successivamente ad una serie di liveshow: Forte Prenestino (con i Mano Negra), Stadio Olimpico di Roma e Carcere di Rebibbia. Nel 1993 il gruppo pubblica (solo su vinile) il singolo Sud, che viene inserito nella colonna sonora della pellicola omonima diretta da Gabriele Salvatores.

Dopo aver collaborato alla compilation legata al libro Camminando sotto il cielo di notte di S. Notarnicola, la band partecipa a un liveshow al Villaggio Globale di Roma in occasione del ballottaggio tra Gianfranco Fini e Francesco Rutelli. L'anno seguente, insieme ad altre posse romane come One Love Hi Power, Ak47, Musica Forte, 00199, fondano La Cordata, etichetta musicale indipendente che produce South Posse, Brutopop e Lou X.

Sempre nel 1994 gli Assalti si dedicano al cinema facendo uscire il film Batti Il Tuo Tempo, dedicato al primo rap italiano e alla nascita della loro band.

Nel 1995, il collettivo inaugura una sala d'incisione presso il Forte Prenestino. Seguono alcuni liveshow con i Fugazi e gli Almamegretta. È la volta del secondo album del gruppo, Conflitto, che esce nel 1996 e vende 25.000 copie grazie alla sua distribuzione in edicola con il quotidiano Il Manifesto. Dopo il tour promozionale del disco, l'MC del gruppo, Militant A, pubblica il libro Storie Di Assalti Frontali.

La carriera indipendente della band termina nel 1997 con la firma di un contratto con l'etichetta BMG. Nel 1999 viene prodotto da Ice One Banditi , seguito dal libro Il Viaggio Della Parola, ancora di Militant A.

Nel 2004, rotto il contratto con la BMG, gli Assalti Frontali tornano a essere indipendenti e pubblicano il loro quarto album, Hic Sunt Leones, nuovamente prodotto da Il Manifesto. In seguito realizzano HSL-R, un album di remix; il video del singolo Rotta Indipendente viene mandato in onda sia dalla televisione indipendente Global Project che dalla MTV.

Nell'ottobre del 2005 esce GE-2001, compilation pubblicata in allegato al quotidiano Il manifesto per raccogliere fondi per i processi seguiti ai Fatti del G8 di Genova. Vari gli artisti che parteciperanno all'iniziativa, tra questi anche gli Assalti frontali con il brano Rotta indipendente (Resistenza remix).

È del maggio 2006 l'uscita del loro sesto cd, Mi sa che stanotte… prodotto a Casasonica e che li ha portati a vincere il premio come miglior album indipendente al PIMI, Premio Italiano per la Musica Indipendente, il riconoscimento organizzato dal MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti.

Nella prima settimana di Luglio 2008 esce l'ultimo disco degli Assalti Frontali "Un' Intesa Perfetta", prodotto anche questa volta da Casasonica e distribuito da "Manifesto Dischi".
Il disco è composta da 12 tracce e comprende due grandi collaborazioni.
Nella traccia numero 6, "Enea Super Rap", il grande musicista Michele "Demaestro" Ranauro dei Casino Royale.
Nella traccia numero 9, "Nell'Indotto", Willy Valanga dei 3menti3mende.
Discografia

* Terra Di Nessuno (1992)
* Assalti Frontali Remix (1996)
* Conflitto (1996)
* Banditi (1999)
* Terra Di Nessuno - Conflitto (2000)
* Banditi 2000, 12 Remix (2000)
* Hic Sunt Leones (2004)
* HSL-R (2005)
* Mi sa che stanotte… (2006)
* Un' Intesa Perfetta (2008)
2011 - Profondo rosso
2016 - Mille gruppi avanzano

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls