È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

Gli Apoptygma Berzerk sono un gruppo musicale norvegese. Hanno riscosso un moderato successo commerciale grazie al loro upbeat unico, danzabile synthpop, composto da ballate con ritmi elettronici, hanno vinto awards e top-10 in Germania e Scandinavia. Gli Apoptygma Berzerk (abbreviato a APB o Apop) hanno fatto tour in Europa, Nord America, e Israele con band come i VNV Nation, Beborn Beton e gli Icon of Coil.

Tutti i testi della band sono in lingua inglese.

Il nome "Apoptygma Berzerk", ha sia un significato costruito che nessun significato, dipende dalle interviste che si leggono. Il Front-man e membro originale del gruppo Stephan Groth dichiara che questo nome fu preso a caso da un dizionario. Apoptygma è un vecchio termine greco che indica la piega di un indumento femminile. Il nome della band è proninciato di solito così a-pop-tig-ma come in greco.

La band fu formata da Groth e Jon Erik Martinsen nel 1989. Registrarono alcuni demo, incluso Victims of Mutilation. Jon Erik lasciò la band poco dopo sentendosi a disagio per la direzione della musica presa dalla band.

Membri

* Stephan Groth (Grothesk) - front-man e membro originale, responsabile principale del sounde dei "APB"
* Geir Bratland - Pianoforte
* Fredrik Brarud - Batteria
* Audun Stengel (Angel) - Chitarra
* Anders Odden - Chitarra (si riunì alla band nel 2004 dopo averla lasciata alcuni anni prima per seguire dei progetti personali)
* Jon Erik Martensen - ex membro ] e co autore di Harmonizer
* Per Aksel Lundgreen - ex membro e pianista live 1991-1994 e co-autore di "Wrack'em To Pieces" e di "Electronic Warfare". Responsabile per la promozione e le prenotazioni della band dal 1991 al 1994.

Stile

I primi due album, Soli Deo Gloria e 7 erano di stile simile ed . Welcome to Earth includeva alcuni pezzi che suonano come sperimentali, allontandosi da quelli originali della band. Harmonizer ha un suono più dolce, più orientato synthpop, e il loro ultimo album You and Me Against the World rappresenta un cambiamento totale nello stile della band. Vi è un suono più orientato verso il rock, e segna il completo distacco dal tradizionale electric synthpop e dalle radici EBM della band iniziate con 7.

Molti album hanno un pezzo nascosto che può essere ascoltato mandando avanti velocemente dopo molti minuti di silenzio nell'ultimo pezzo dell'album. Per esempio su 7, c'è un remix di Nonstop Violence dopo Love Never Dies (Part II).

La band ha anche parecchie cover song in alcuni dei loro album. Per esempio su 7 c'è la cover di OMD's "Electricity"; e su Welcome to Earth, c'è una cover dei Metallica "Fade to Black". You and Me Against the World ha una cover di "Cambodia" di Kim Wilde. Hanno anche fatto una cover dei Depeche Mode Enjoy the Silence.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls