È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Data di nascita

    6 Aprile 1929 (età: 88)

  • Luogo di nascita

    Berlin, Germania

André Previn, nato Andreas Ludwig Priwin (Berlino, 6 aprile 1929), è un pianista, direttore d'orchestra e compositore tedesco naturalizzato statunitense di colonne sonore cinematografiche e di musical.

Nasce da una famiglia tedesca di discendenza ebraica russa. Nel 1939 scappa con la famiglia dalla Germania a causa degli eventi bellici e si rifugia a Los Angeles dove frequenta un prestigioso istituto musicale. Diventa famoso arrangiando e componendo colonne sonore per i film hollywoodiani a partire dal 1948. Nei primi anni '50 è attivo come pianista jazz, lavorando, fra gli altri, con Benny Carter, Ella Fitzgerald, Red Callender, Shelly Manne e Julie Andrews. Vista la notorietà che acquisisce in questo periodo (vincendo addirittura 4 premi Oscar per la miglior colonna sonora fra il 1959 e il 1964) diventa direttore stabile della Houston Symphony Orchestra (1967). Nel 1968, viene chiamato alla London Symphony Orchestra, posto che manterrà fino al 1979. Dal 1976 al 1984 Previn è alla Pittsburgh Symphony Orchestra. Dopo queste orchestre ritorna nella sua città d'adozione, dirigendo dal 1984 al 1992 la Los Angeles Philharmonic Orchestra, terminando rovinosamente la sua collaborazione con tale orchestra a causa dei dissidi con Esa-Pekka Salonen, il direttore ospite che lo sostituirà dal 1992 (per rimanervi nei seguenti 17 anni). Nei primi anni '80 dirada la sua attività direttoriale e registra diversi dischi jazz per pianoforte solo e in duo (dedicati anche a George Gershwin e Cole Porter)

Negli ultimi anni si è concentrato nella scrittura di musica prettamente classica: scrive due opere liriche ("A Streetcar Named Desire" del 1997 e "Brief Encounter" del 2009), musica da camera, musica vocale e per strumento solo. Si è sposato cinque volte ed è entrato nel mondo della cronaca rosa soprattutto per le sue liaison con Mia Farrow e Anne-Sophie Mutter (per la quale ha scritto un concerto per violino e orchestra).

Premi Oscar Miglior Colonna Sonora
Vittorie
Gigi (1959)
Porgy and Bess (1960)
Irma la dolce (1964)
My Fair Lady (1965)
Nomination
Tre piccole parole (1951)
Baciami Kate! (1954)
È sempre bel tempo (1956)
Il figlio di Giuda (1961)
Susanna Agenzia Squillo (1961)
Millie (1968)
Jesus Christ Superstar (1974)

Premi Oscar Miglior Canzone
Nomination
Pepe (1961)
La ragazza del quartiere (1963)

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls