In ascolto tramite Spotify In ascolto tramite YouTube
Passa al video di YouTube

Caricamento del lettore...

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

  • Data di nascita

    3 Febbraio 1977 (età: 40)

ACO è una cantautrice che ha debuttato nel mondo musicale nel 1995 con il singolo Fuan na no. All’inizio della sua carriera il suono delle sue canzoni era più R&B mentre dall’uscita del suo quarto album absolute ego si trasformò in un suono più elettronico e ambient.

ACO divenne famosa soprattutto grazie alla collaborazione con i Dragon Ash nel loro singolo Grateful Days che vendette più di 900,000 copie; inoltre ricevette ancora più celebrità con il suo singolo Yorokobi ni Saku Hana, che fu la canzone tema per il drama Suna no Ue no Koibito-tachi, che vendette oltre le 300,000 copie.

Nacque il 3 Febbraio del 1977 nella provincia di Aichi; fin da piccola si appassiono di musica e di canto. Mentre frequentò il liceo Sugiyama Jogakuen Koutougakkou a Nagoy fu espulsa ingiustamente, come dice la cantante stessa. Così cominciò a registrare demo musicale che mandò alla famosa etichetta musicale HIT STREET che però non accettò mai di proporle un contratto fino a che, nel 1995, fu notata dalla Sony che le fece firmare un contratto discografico.

Così, il 1 Novembre 1995 uscì Fuan na no primo singolo della cantante che però non riuscì a piazzarsi bene in classifica; a seguire uscirono Deteoide e Home Sweet Home che andarono ad anticipare Kittenish Love suo primo album che riuscì ad arrivare ottantacinquesimo nella classifica Oricon rimanendoci 3 settimane. Neanche un mese dopo l’uscita dell’album, ACO pubblicò DROP suo quarto singolo che fu subito seguito da Yureru Taion / CATWALK e dall’album NUDE che riuscì a qualificarsi alla posizione 64 della Oricon rimanendoci per due settimane. Passò quasi un anno prima che ACO decidesse di pubblicare qualcosa di nuovo e, inaspettatamente, uscì Lady Soul suo terzo album che si classificò trentatreesimo nella Oricon a cui seguì un mese dopo Yawarakai Hada singolo estratto dall’album.

Fu solo però grazie ai Dragon Ash che ACO riuscì ad aumentare la sua popolarità, infatti il primo Maggio 1999 uscì Grateful Days singolo della band in collaborazione con la cantante e il rapper ZEEBRA e che riuscì a vendere oltre le 900,000 copie in tutto il Giappone e andando a finire prima in classifica. Questo aumento di fama andò ad influire fortemente sulle sue vendite, infatti il singolo successivo Ai Shita Anata wa Tsuyoi Hito riuscì ad entrare nelle prime 50 posizioni della Oricon, ma solo con Yorokobi ni Saku Hana riuscì ad entrare nelle prime 10 posizioni vendendo oltre le 100,000 copie. Così uscì absolute ego suo quarto album che fu anche l’album di maggior successo della cantante poiché si classificò ottavo in classifica restandoci per sei settimane.

Tra il 2000 e il 2001 ACO pubblicò altri quattro singoli di discreto successo che però non riuscirono a riprodurre il successo dei singoli precedenti e con l’uscita di material, ACO decise di cambiare genere e di produrre musica non più pop o R&B ma ambient e alternativa. L’album fu prodotto da Sunahara Yoshinori dei Denki Groove e dai produttori internazionali Adrian Sherwood e Skip McDonald e così riuscì ad entrare alla diciannovesima posizione della Oricon e ci restò per quattro settimane. Il 2002 fu un anno di pausa per la cantante che decise poi di tornare nel 2003 con il singolo Machi prodotto dalla band islandese múm che fu seguito dall’album irony in cui ACO sperimentò fortemente un suono più alternativo.

Nel 2005 ACO con Sawai Taeji dei portableommunity formò una band chiamata Golden Pink Arrow che però si esibì solo live fino al 2007. Sul loro MySpace però il gruppo offre delle loro demo di quattro canzoni: head trip, Crazy Quilt, plastic case e una cover della canzone di Madonna, Material Girl, chiamata Material Gxxl. Nel 2006 intanto in Giappone uscì Mask primo mini album dell’artista che decise di cambiare ancora una volta il suono delle sue canzoni dedicandosi di più all’elettronica. Il 2007 invece vide l’uscita di ACO BEST ~girl's Diary~ primo best album di ACO.

Modifica questa wiki

Non vuoi vedere annunci? Abbonati ora

Collegamenti esterni

API Calls