Playing via Spotify Playing via YouTube
Skip to YouTube video

Loading player…

Scrobble from Spotify?

Connect your Spotify account to your Last.fm account and scrobble everything you listen to, from any Spotify app on any device or platform.

Connect to Spotify

Dismiss

A new version of Last.fm is available, to keep everything running smoothly, please reload the site.

Aug 8

Ypsigrock

Featuring dEUS, Apparat and 7 more artists at P.zza Castello

Date

Friday 8 August 2008Sunday 10 August 2008

Location

P.zza Castello
Piazza Castello, Castelbuono (Palermo), Italy

Show on map

SeatGeek

Description

Sarà una festa per gli amanti della musica indie ma anche per quelli che, con curiosità, anno dopo anno sono rimasti stupiti da ciò che in termini di qualità ha saputo regalare Ypsigrock. È un invito a partecipare ad uno degli eventi che, edizione dopo edizione, si è riuscito a ritagliare uno spazio considerevole dentro il panorama mainstream nazionale ed internazionale. L’associazione culturale “Glenn Gloud” prepara l’edizione numero dodici di Ypsigrock ed è pronta a regalare intense emozioni a quanti, dall’8 al 10 agosto p.v., si troveranno ai piedi del Castello dei Ventimiglia, simbolo di Castelbuono(Pa), perla delle Madonie.
Il 10 agosto sul palco del festival un’autentica chicca delizierà le orecchie del popolo dei sostenitori della kermesse castelbuonese: direttamente da Anversa saliranno sul palco i dEUS, nella loro unica tappa nel sud Italia del loro mini tour che attraverserà lo Stivale dal 14 luglio fino al 10 agosto, in occasione dell’ultimo giorno della XII edizione del festival siciliano. Il quintetto belga, caleidoscopico e geniale, presenterà l’ultimo lavoro Vantage Point, uscito da poco, e prodotto da Dave McCracken e che ha visto la partecipazione di Karin Dreijer Andersson dei The Knife e di Guy Garvey degli Elbow. La band capitanata dal leader Tom Barman e composta da Klaas Janzoons, Stefane Misseghers, Mauro Pawlowsk e Alan Gavaert da sempre si distingue per coinvolgenti performance. I dEUS arrivano a Castelbuono dopo più di un decennio di attività con sei album all’attivo. Nel corso della loro carriera, in maniera del tutto originale hanno forgiato un loro sound eclettico che va dall’art rock di Frank Zappa al pop d’autore dell’ultimo lavoro. Dopo due lustri di successi riescono a raccogliere sempre grandi folle nei festival estivi e ad ottenere in molte date in Europa il tutto esaurito: sarà così anche per la loro data siciliana.
Ma per i palati più sopraffini, che non si accontentano mai, Gianfranco Raimondo e Vincenzo Barreca, direttori artistici del festival, insieme a tutta l’associazione, con un autentico sforzo creativo ed organizzativo porteranno nella loro unica tappa estiva in Italia gli Art Brut. La band inglese guidata da Eddie Argos e composta da Ian Catskilkin, Jasper Future, Mickey B e dalla bassista Freddy Feedback è stata definita da molti come il migliore esempio di brit pop in circolazione.
Il loro ultimo album ‘It’s a Bit Complicated’, pubblicato nel Giugno 2007, ha ricevuto plausi in tutto il continente europeo catapultando la band ad un nuovo livello di fama. Al pubblico dell’Ypsigrock il prossimo 8 agosto regaleranno un inconfondibile sound fatto di punk e della migliore tradizione wave d’oltremanica.
E non finisce qui, Sabato 9 Agosto salirà sul palco il musicista globale Apparat
Apparat è un’esperienza. È uno in grado di trasportarti in uno show potentecon un’efficacia da Orbital o Faithless.
Apparat è il ragazzo della porta accanto. Ti accoglie nel suo salotto con i tappeti persiani, ti togli le scarpe e ti presta le sue infradito comprate in Brasile, sprofondi nelle morbidezze del suo divano, un thè indiano agli aromi di pesca...
Apparat, pseudonimo di Sascha Ring, è un musicista tedesco di musica elettronica, sebbene unisca nella sua musica vari generi. Nel 1997 si è trasferito dalla Germania orientale a Berlino, ricorda questo evento come una tappa fondamentale della sua carriera ed una delle decisioni più riuscite della sua vita.
Lì incontra diverse personalità tra cui T. Raumschmiere con cui diventerà co-possessore dell'etichetta ShitKatapult per la quale sono finora uscite tutte le sue produzioni.
Nel 2004 ha partecipato ad una delle sessions di John Peel e le rielaborazioni delle registrazioni sono in parte finite su Silizium Ep.
Nel 2006 ha collaborato con Ellen Allien nell'album Orchesta of Bubbles .
Il suo stile non si ferma ad un solo genere, ma mischia musica elettronica, IDM, glitch, musica classica (soprattutto attraverso l'utilizzo di archi), Techno, beat e molti altri generi, riuscendo a creare uno stile proprio ed originale.
Ultima ora! Si aggiunge Paolo Benvegnù alla Line Up del Festival!

Line-up (9)

Don't want to see ads? Subscribe now

77 went

1 interested

Don't want to see ads? Subscribe now

API Calls