• Recensione: SABRYNATRASH - La Crème De La Merde

    Out 22 2014, 5h38 por Pluto88

    La Crème De La Mèrde (Deluxe)
    Sabrynatrash
    2014
    Voto: 4/10

    Monumentale.
    E' il nome dello stadio del River Plate, squadra argentina per la quale faccio il tifo nei miei momenti pseudo-etero; è una fermata della metropolitana barcellonese tra Universitat e Sagrada Familia. E' l'aggetivo che usero' per definire l'ultimo lavoro discografico della stella merdosa di Calenzano.
    Monumentale.
    ArtpoMp non è il colossale flop che tutti quanti aspettavate a buchi aperti, ve lo dico subito. I vostri timpani non saranno mai più gli stessi dopo aver...

    Ah scusate, ma non è ArtpoMp l'album appena uscito!? La Crème De La Mèrde? Ma che schifo è!? Fatemelo scaricare, va'...

    UN'ORA E DIECI MINUTI DOPO...

    Ascoltato, ahimè. Bah.
    Da un paio d'anni a questa parte, con le sue solite canzonette zeppe di lamenti su tutto e tutti (klienti e froci i suoi bersagli prediletti), Sabrynatrash tende sempre più a ripetersi come un Ricky Martin post-sono frocio qualunque o una Shakira post-Piqueton…