• SanRemo 2014: quarta serata

    22 Feb 2014, 15:37 by zonavenerdi

    Diodato -Babilonia
    Un amore dannoso, da cui però non ci si riesce a distaccarsi. “Cado e tu, e tu mi porti ancor più giù; sei lo specchio dei miei limiti, dei miei talenti inutili”. “Io non lo so come fai a sbattermi così che certi giorni ho il cuore nero e sembra sempre lunedì e la notte ha mille sguardi che si nutrono di me, poi la luce li cancella e io ritorno a credere”. 8 ½
    Rocco Hunt - Nu juorno buono
    Ribellione contro la morte della propria terra, dell’arretratezza, della sua gente che emigra e immagina il giorno in cui andrà tutto bene. 7 ½
    The Niro - 1969
    Canzone sullo sbarco sulla luna. “Stati uniti mai più”. Non si capisce come mai continui a ripetere questa frase. 6 ½
    Zibba - Senza di te
    Come vivere dopo la fine di un amore durato tanto troppo tempo. Una persona scomparsa. 6

    Noemi - La Costruzione Di Un Amore (Ivano Fossati)
    Lei canta in modo intimista suonando al pianoforte. Molto pathos. 7
    Ron - Cara (Lucio Dalla)
  • Ivano Fossati, Teatro Carlo Felice.

    8 Feb 2009, 08:31 by grugef

    Gio 29 Gen – Musica Moderna Tour

    Scenografia scarna, uno schermo rotondo e alcune palle appese, che sicuramente hanno un nome, ma che per me sono sempre le “palle da discoteca”. Si spengono le luci, arriva un ragazzo.
    Ehi, c’è anche l’apripista!Si chiama Gaetano Civello, si accompagna con una chitarra e ha una gran bella voce. Suona tre pezzi, due suoi e una cover di Impressioni Di Settembre. Sembra imbarazzato, ma appena comincia a suonare gli passa, e nota dopo nota riesce a riprendersi lo spazio sul palco e fra il pubblico.
    Se ne va fra applausi meritati, e arriva il gruppone.
    Ci sono Pietro Cantarelli (pianoforte e tastiere), Fabrizio Barale (chitarre elettriche), Riccardo Galardini (chitarre acustiche), Claudio Fossati (batteria) e un signore coi capelli lunghi e la faccia seria che mi sembra di conoscere, al basso. Ma si! L’ho visto ai concerti di De Gregori! E’ Guido Guglielminetti! Belin che gruppo!

    Prima di cominciare ci spiega che la scaletta segue un filo conduttore ben chiaro…
  • Una tra le infinite Voci di LostHighWays!!!!

    10 Apr 2008, 13:08 by pasco17

    LostHighWays percorre infinite direzioni.Luoghi immaginifici.Non-Luoghi Reali.Non ha corpo.Né Testa.Ma ha Volto.Ha Radici.Una Sequoia Inattaccabile.Vento, Aria, Voce.Condizione di Scelta.Libera attenzione.Sensibilità.La Voce non si Prende.Riecheggia sempre.
    Dal profondo!
    LostHighWays è tessuto della nostra Appartenenza!Non potrete amplificare il Silenzio!Nostro Nobile Alleato.Il vostro sporco e dequalificante attacco comprova la vostra debolezza, la vostra paura.Chiunque Voi Siate.Ogni nostro Respiro è un ramo dell’albero che avete tentato inutilmente di abbattere.
    Siete solo all’inizio di un Sopruso che vi Sfiancherà.

    www.losthighways.it


    Death of a Disco DancerLa Costruzione Di Un Amore