Discover New Music

Last.fm is a music discovery service that gives you personalised recommendations based on the music you play.

Start your Last.fm profile Close window

Bruno Lauzi

Tags

Everyone’s tags

More tags

Biography

Nato sul suolo africano dell’Eritrea, ma cresciuto a Genova, è considerato - insieme con Fabrizio De André, Umberto Bindi, Luigi Tenco e Gino Paoli - tra i fondatori e maggiori esponenti della cosiddetta scuola genovese dei cantautori (alla quale sarebbe poi stato assimilato anche Piero Ciampi).

L’inclinazione artistica di Lauzi si manifesta piuttosto precocemente. Sono gli anni cinquanta quando, insieme all’amico Luigi Tenco, compagno di banco al ginnasio con il quale condivide la passione per le pellicole musicali e per il jazz, forma un gruppo musicale e inizia a scrivere i primi brani.

Il debutto discografico avviene nel 1962: con lo pseudonimo di Miguel e i Caravana incide due canzoni in dialetto genovese (giocando con le assonanze tra la lingua brasiliana e questo dialetto), e O frigideiro, oltre ad ottenere un discreto successo, gli apre le porte del cabaret: viene infatti chiamato al Derby Club di Milano per effettuare alcuni spettacoli.
Il successo con il suo vero nome, però, avviene con una serie di canzoni: Ti ruberò, Margherita, Viva la libertà, Ritornerai, e Il poeta (scritta nel 1963 e considerata dalla critica uno dei manifesti della scuola genovese), che verrà incisa da Gino Paoli.

È del 1965 la sua unica partecipazione al Festival di Sanremo con il brano Il tuo amore, un valzer che riecheggia atmosfere francesi, che viene ignorato dalle giurie e non viene ammesso alla finale.
Bruno Lauzi

Al filone romantico Lauzi alterna spesso canzoni umoristiche, come la già citata O frigideiro e Garibaldi blues.

Videos

Top Albums

Listening Trend

12,435listeners all time
62,957scrobbles all time
Recent listeners trend:

Start scrobbling and track your listening history

Last.fm users scrobble the music they play in iTunes, Spotify, Rdio and over 200 other music players.

Create a Last.fm profile

Shoutbox

Leave a comment. Log in to Last.fm or sign up.
  • riduatra

    la sua cover di ti rubero' con quelle indimenticabili parole, e il suo l'uomo che aspetti, anche se assomiglia cosi' tanto a it's not unusual, e persino negli ultimi anni suoi la sua cover di un cielo in una stanza, e naturalmente ritornerai e lo stupendo se tu sapessi, sono i miei favoriti del suo genio unico e splendente !!!

    21 Jul 2011 Reply
  • oddlyzane

    che possiamo dire? ti ascoltiamo... c'è chi ti ascolterà sempre caro Bruno...

    9 Dec 2009 Reply
  • Dedicato

    Ritornerai, Amore caro amore bello, Piccolo uomo etc.etc. etc. Uno dei cantautori che hanno resto grande la musica italiana. Ciao Bruno

    20 Jul 2008 Reply
  • pofi5000

    Aren't there any better pictures of him? Looks like my grandpa... ;-)

    31 Jul 2007 Reply

Top Listeners