Journal

  • KING OF THE MONSTERS FESTIVAL @ Deposito Giordani (PN) 051209

    11 Dec 2009, 20:28 by ende_neu81

    Sab 5 Dic – KING OF THE MONSTERS FESTIVAL

    ***

    ...lascio direttamente perdere i Rumors Of Gehenna. dopo averli visti già tre volte, posso definitivamente affermare che non mi dicono nulla. punto e basta.
    il loro è un trito metalcore - molto 'core' - in cui si sente solo lo snare e tutto il resto si impasta e scivola via senza lasciare traccia.
    ...ma diamine! era da tanto che non venivo al Giordani! più di un anno e mezzo... e non mi ricordavo assolutamente della resa acustica del posto. pessima.
    ma perchè è così difficile dare un suono decente ai locali? perchè??? PERCHE'??????????????
    :(

    ...una lunga introduzione noise crea l'atmosfera giusta per l'attacco del prossimo gruppo.
    i fumi creano una fitta nebbia e cinque silhouette semiumane si stagliano nella luce lattiginosa.
    le mie attese stanno per essere appagate...
    ...e diavolo se si sono fatti attendere! hanno provato e riprovato e magari sono sembrati pure delle primedonne, ma credo che gli Amia Venera Landscape possano permettersi questo ed altro. :D
  • Nosebleed Setwall

    9 Nov 2009, 17:57 by Silvio52

    (Articolo datato 01/12/2004)

    Come diceva Madonna, gli italiani lo fanno meglio... beh, in campo crossover/nu-metal le band nostrane probabilmente ne hanno ancora di strada da fare per risultare internazionalmente competitive... le due che ho scoperto e che vi presento in questa sede probabilmente non assurgeranno mai alla fama mondiale, ma offrono entrambe un prodotto finito che ha poco da invidiare a colleghi d'oltremanica o addirittura d'oltreoceano, sia dal punto di vista musicale (che è ciò che maggiormente importa), sia per ciò che concerne la produzione (in ambedue i casi i complimenti vanno rivolti ai tipi della Vacation House Records) e la confezione (grafica/artwork) dei cd (aspetti, se vogliamo, secondari, ma comunque da considerare in un raffronto con prodotti di band estere giovani ma già prodotte, beate loro, da grosse major).
    I Setwall sono una band emiliana che come diversi altri combo tricolori (i Guilty Method, per citare solo un nome, il più importante…