Caricamento del lettore...

Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

Biografia

I The Saints sono un gruppo punk rock/rock australiano, formatosi nel 1974 a Brisbane. Sono considerati uno dei primi e più influenti gruppi punk rock. Il loro primo singolo, (I'm) Stranded, pubblicato verso la fine del 1976, ha preceduto gli esordi di gruppi ben più noti, come i Sex Pistols ed i Clash. Secondo Bob Geldof "la musica rock degli anni '70 è stata cambiata da tre gruppi: i Sex Pistols, i Ramones e The Saints".

I membri fondatori, ad eccezione di Chris Bailey, lasciarono il gruppo durante gli anni '70. Negli anni '80, i The Saints iniziarono a suonare un rock più classico, e raggiunsero un discreto successo commerciale in Australia.

Seppur caratterizzata da frequentissime modifiche di organico attorno al cantante e chitarrista Chris Bailey, la carriera dei The Saints ha attraversato l'intero arco degli anni '70 e '80, rendendo il nome del quartetto uno dei più popolari della storia del punk rock australiano. I legami tra i The Saints e il punk hanno retto soltanto quattro anni, dalla nascita in quel di Brisbane alla separazione del 1978, avvenuta dopo il trasferimento in Inghilterra in cerca di notorietà internazionale: è un periodo marchiato dal fondamentale contributo compositivo e chitarristico di Ed Kuepper, musicista di grande talento che non a caso sarà poi protagonista di una carriera in proprio concretizzatasi in circa 30 album. Bailey, invece, riesumerà la sigla The Saints nel 1979 per dedicarsi a un rock'n'roll di impronta cantautorale, spesso spigoloso nell'approccio e nei suoni ma privo della durezza e della velocità di esecuzione degli esordi

Modifica questa wiki

API Calls