Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

È un pieno di echi e rimandi ad Owen Pallet l’esordio del ex strumentista K Ishibashi, che sceglie un miscuglio di pop elettronico – dalle influenze chiaramente moderne, con sguardi ai contemporanei Vacationer e Reptar – e un più classico folk proveniente dalla sua carriera con gli Of Montreal. Sotto lo pseudonimo di Kishi Bashi ci viene regalato un lavoro sottile e funzionale. Niente di nuovo o particolarmente coraggioso, certo che no, ma in grado di evocare atmosfere affascinanti e a volte anche di far muovere i piedi a ritmo sostenuto. Nonostante l’ottima prova – da ricordare “Bright Whites” e “It All Began with a Burst” in particolare – non un disco che riuscirà a rimanere, o almeno non tutto, nel tempo.

Modifica questa wiki

API Calls