Caricamento del lettore...

Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

Biografia

Una band di provenienza polacca: gli Indukti, autori di un prog decisamente moderno e "cattivo". La formazione si ispira infatti non solo alle sonorità di mostri sacri del genere, come i King Crimson, ma anche a quelle di band contemporanee e distanti del genere, come Tool e Radiohead.
Gli Indukti sono: Wawrzyniec Dramowicz, batteria, Ewa Jablonska, violino elettrico, Piotr Kocimski e Maciej Jaskiewicz, chitarre, ed Andrzej Kaczynski, basso. Il loro album d'esordio, uscito nel 2005, si intitola S.U.S.A.R. e rappresenta un ottimo ed originale lavoro. Le sette tracce, più una hidden track, dipingono atmosfere sognanti e dolci pronte ad esplodere in potenza allo stato puro, senza però mai cadere nel tecnicismo fine a se stesso, ma creando pittosto pregevoli muri sonori e ritmiche martellanti. Il risultato è una serie di pezzi che ti incollano allo stereo, ti cullano in dolci melodie per poi colpirti dritto nello stomaco con eruzioni vulcaniche.
A tre anni di distanza da S.U.S.A.R. il gruppo ha ultimato le registrazione del secondo album, intitolato Idmen.

Modifica questa wiki

API Calls