Caricamento del lettore...

Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

Gli Hanson sono una band americana formatasi nel 1992.

I componenti della band sono tre fratelli, allora ancora bambini, originari di Tulsa, nell'Oklahoma:
Isaac Hanson (chitarra), Zac Hanson (batteria) e Taylor Hanson (piano), sono questi i nomi della band che nel lontano 1997, scalò le classifiche di tutto il mondo con l'orecchiabile "Mmmbop", contenuta nell'album "Middle of Nowhere". Prima di diventare famosi, hanno fatto due cd autoprodotti, "Boomerang" e "Mmmbop".

Nel 2000 dopo essere rimasti un po' nell'ombra esce il secondo cd studio: "This Time Around", che vendette oltre 1 milione di copie. Poche in confronte alle 7 milioni di "Middle of Nowhere". Per questo la major fece pressioni sulla band, per avere successivamente un album più commerciale ed orecchiabile.

Nel 2003, dopo che "Underneath" venne bocciato dalla casa discografica (era in produzione già dal 2001), gli Hanson rescissero il contratto, per poter continuare a fare la loro musica, senza nessun condizionamento di sorta.

I 3 fratelli, così, fondarono una loro casa discografica, la 3 Car Garage Record. Nome che evidenzia la loro passione per la musica (3 car garage oltre ad essere la raccolta delle loro canzoni autoprodotte da bambini è il posto dove i 3 fratelli prima di diventare famosi producevano musica: il garage della loro abitazione a Tulsa, muniti di buona volontà e di un registratore).

Nel 2004 la band, ormai indipendente, arriva in Italia e dà un assaggio di quello che è per loro la musica, nel concerto, facente parte dell'"Underneath Acoustic Tour", a Milano, allo Zoe Club, il 10 novembre.

Nel gennaio 2005 Il cd "Underneath" arriva anche in Italia e il 3 aprile 2005, la band si esibisce in una data, facente parte del "Tour Live & Electric", al Rolling Stone di Milano.

In Italia però "Underneath" non riscosse il successo sperato a livello di vendite ma a livello di critiche "Underneath" fu approvato e sottolineando la maturità di questa band.

L'album viene definito dalla band, l'album di transizione, tra il vecchio stile pop/rock e uno stile più personale e marcato, che richiama alle varie sfaccettature di un rock più duro, ma ancora troppo pulito per essere il loro stile definito (come ad esempio nella canzone "Lost Without Each Other", ancora troppo pulita per rappresentare un qualsiasi stile della band).

Nell' Ottobre 2005, esce in Italia Il "The Best of Hanson live & Electric".

Attualmente la band ha in produzione un documentario mostrato nei college americani, riguardante la storia della band e le problematiche relative al mercato discografico e il loro duro cammino per riuscire a produrre la loro musica. Il documentario si intitola "Strong Enough To Break "

31 Ottobre 2006 - Gli Hanson pubblicheranno una canzone per la giornata mondiale contro l'AIDS. La canzone sarà venduta esclusivamente attraverso Internet per riconoscere il World AIDS Day, il 1° dicembre. La canzone s'intitola “Great Divide” e contiene la partecipazione di un coro di bambini dell'Africa del Sud.

“Il nostro viaggio in Africa è stato un risveglio personale" afferma Taylor Hanson. La canzone sarà pubblicata nel Regno Unito e in Europa da Lunedì 27 novembre da iTunes. Il 100% dei redditi derivanti dalla vendita della canzone sarà donato all'ospedale di Soweto, Sudafrica.

"The Walk", il prossimo album della band, uscirà negli USA nei primi mesi del 2007 e una delle probabili nuove canzoni della band potrebbe essere "GO", presentata anche in Italia nel concerto al Rolling Stones di Milano, nell'Aprile del 2005.

In evidenza

API Calls