Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Biografia

Forte d'un'educazione musicale che già all'età di tre anni l'ha vista con i primi strumenti in mano, la Hukkelberg gironzola nell'underground musicale norvegese saltellando dal pop al rock, dal metal al free-jazz. Parallelamente porta avanti un'educazione accademica che la vedrà completare il percorso di studi all'accademia musicale norvegese di Oslo. Il colpo di coda alla sua carriera è l'incontro con l'orchestra norvegese electro-jazz Jaga Jazzist che la porterà nel 2005 al suo debutto discografico con Little Things.
L'album ottiene un ottimo succeso di pubblico e di critica. Ad esso seguirà Rykestrasse 68 che la consacra come una delle migliori proposte avant-pop del momento.
Procedendo nello stesso senso dell'islandese Bjork in quanto a ricerca avant-pop, la Hukkelberg è riuscita a coniare un sound in cui jazz, pop ed elettronica si amalgamano meravigliosamente per dar vita a gioielli sonori dalla classe e dall'eleganza incommensurabili. I pezzi apparentemente semplici sono in realtà il frutto di sperimentazioni caratterizzate da un giocoso ma scrupoloso utilizzo di oggetti come strumenti musicali. Nei suoi live sul palco si vedono utilizzati biciclette, bicchieri, macchine da scrivere, spazzole per piatti; tutto concorre a costruire la melodia, tutto si trasforma in musica.

Modifica questa wiki

API Calls