Passa al
video di YouTube

Caricamento del lettore...

Elimina

As your browser speaks English, would you like to change your language to English? Or see other languages.

Biografia

Pianista franco-cipriota, è nato a Marsiglia il 5 maggio 1951. Ha iniziato lo studio del pianoforte a quattro anni in Camerun, dove ha trascorso l'infanzia.
Diplomato al Conservatorio di Parigi, ha studiato pianoforte con Aline van Barentzen e Monique de la Bruchollerie, e musica da camera con René Leroy e Jean Hubeau. Ha vinto il Concorso internazionale per giovani interpreti Rostrum - Unesco di Bratislava nel 1977, il Primo premio al Concorso internazionale Cziffra di Versailles nel 1974, ed è stato l'unico europeo premiato al Concorso internazionale Regina Elisabetta del Belgio nel 1972.
La sua prestigiosa carriera internazionale comprende esecuzioni con le più importanti orchestre del mondo, tra le quali sono degne di menzione la Filarmonica di Berlino, le Orchestre sinfoniche di Filadefia, Cleveland, Washington, Detroit, Montreal, Toronto, la Philarmonia di Londra, la City of Birmingham, le Orchestre del Concertgebouw di Amsterdam e del Gewandhaus di Lipsia, La NHK di Tokio e l'Orchestra Filarmonica del Giappone, la Filarmonica di Mosca, l'Orchestra della Suisse Romande, la Chamber Orchestra of Europe e la Filarmonica di Città del Messico.
Ha collaborato con direttori d'orchestra quali Leonard Bernstein, Eugene Ormandy, Mstslav Rostropovich, Sir Simon Rattle, Kurt Masur, Charles Dutoit, Antal Dorati, Ivan Fischer, Eliahu Inbal, Nikolaus Harnoncourt, Kent Nagano, Rudolf Barshai, etc.
Katsaris ha inciso estesamente per Teldec, Sony Classical, EMI, Deutsche Grammophon, BMG-RCA, Decca, Pavane.Ha fondato recentemente una propria etichetta discografica, la Piano 21. La sua discografia comprende opere dei più grandi compositori per pianoforte solista e per pianoforte e orchestra, tra cui i Concerti di Bach con la Franz Liszt Chamber Orchestra, il Concerto n. 2 di Brahms con la Philarmonia di Londra diretta da Eliahu Inbal, i due Concerti di Mendelssohn con Kurt Mazur e l'Orchestra del Gewandhaus di Lipsia, e l'integrale dei Concerti di Mozart, registrati dal vivo in concerto a Salisburgo e Vienna.
In aggiunta al repertorio tradizionale, Cyprien Katsaris ha inciso, in prima mondiale, opere a lungo dimenticate come il Concerto in stile ungherese di Liszt/Tchaikowsky con Eugene Ormandy e la Philadelfia Orchestra, la trascrizione di Beethoven del balletto Le Creature di Prometeo, e la versione originale per pianoforte di Gustav Mahler del Lied von der Erde.
Nel 1992 la giapponese NHK ha prodotto con Cyprien Katsaris una serie televisiva in tredici puntate su Frederich Chopin. Il 17 ottobre 1999 gli è stata tributata una standing-ovation alla Carnegie Hall di New York per il suo recital dedicato a Chopin nel giorno del 150° anniversario della morte.
Katsaris è stato membro di giuria in importanti competizioni internazionali: lo Chopin di Varsavia nel 1990, il Liszt (Utrecht, 1996), e il Marguerite Long di Parigi nel 2001. Ha tenuto corsi di perfezionamento a Mannes, New York, Toronto, Salisburgo, Messico, Hong-Kong, The Hague. È stato Direttore Artistico del Festival Internazionale di Echternach in Lussemburgo, e per la sua carriera ha ricevuto importanti riconoscimenti: Cavaliere del merito del Camerun (1975), Artista Unesco per la pace (1977), Cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere (Francia, 2000). Nel 2001 gli è stata conferita la Medaglia d'Argento della Città di Parigi.

Modifica questa wiki

API Calls