È disponibile una nuova versione di Last.fm, per assicurarti un funzionamento ottimale ricarica il sito.

Tag correlati

Matt Hales si è ispirato al celebre album dei Jethro Tull “Aqualung” per scegliere il proprio pseudonimo. Il musicista londinese, dopo aver fatto una lunga gavetta con alcune cover-band, ha iniziato l’attività solista combinando un cantato lieve con programmazioni fatte al computer. Molti i punti di riferimento nel suo sound che, per il risalto concesso al piano, richiama Coldplay e Radiohead, e per la grazia si può accostare a certi episodi di David Gray. Ovvi santini sono i Beatles… ulteriori informazioni

Brani più ascoltati

Album più ascoltati

Artisti simili

Principali ascoltatori

Utenti in ascolto

API Calls